Ford Tourneo Connect 2022: svelata la nuova generazione del minivan

Le prime consegne partiranno nella primavera del 2022

Ford ha presentato nelle scorse ore la nuova generazione del Ford Tourneo Connect, il cui arrivo in Europa è previsto nel corso della primavera del 2022. Il nuovo Tourneo Connect si basa sul Volkswagen Caddy, ma presenta caratteristiche estetiche uniche che lo distinguono dal cugino tedesco.

Il Tourneo Connect 2022 si propone sul mercato come la versione per passeggeri del Tourneo, quindi la casa automobilistica americana si è concentrata su praticità, tecnologia e design per conquistare le famiglie.

Ford Tourneo Connect 2022

Quattro allestimenti disponibili

Come gli altri modelli della gamma di Ford, anche il nuovo Tourneo Connect è disponibile in quattro allestimenti (Active, Trend, Titanium e Sport) e in due lunghezze di carrozzeria, con la possibilità di scegliere anche l’opzione con sette posti a sedere.

Il nuovo Ford Tourneo Connect si basa sulla piattaforma MQB, la stessa del Caddy. Mentre il profilo laterale sembra identico (ad eccezione dei cerchi), il frontale è stato ridisegnato in quanto presenta una griglia più grande, un cofano a conchiglia più scolpito, nuovi fari a LED, dei parafanghi anteriori leggermente diversi e delle prese d’aria nel paraurti differenti. Le modifiche sono più limitate nella parte posteriore in quanto abbiamo solo uno stile diverso per l’intera area presente attorno alla targa.

Ford Tourneo Connect 2022

L’allestimento Titanium presenta elementi cromati e cerchi da 16”. La versione Sport è dotata di un design scuro, strisce sul cofano, elementi in tinta con la carrozzeria sulle prese del paraurti e cerchi da 17”. Il Tourneo Connect Active adotta un look ispirato a un crossover con rivestimento in plastica, piastre paramotore in simil-alluminio e cerchi da 17”. La versione Trend, invece, presenta una cornice della griglia in nero lucido.

Anche il cruscotto è condiviso con il minivan di Volkswagen, oltre al volante. La variante Trend dispone di un sistema di infotainment con display touch da 8.25 pollici mentre gli altri tre allestimenti propongono uno schermo più grande da 10 pollici con navigazione e tutte le moderne funzioni di connettività. Disponibile come optional un quadro strumenti digitale da 10.25 pollici.

Ford Tourneo Connect 2022

Sia la seconda che la terza fila di sedili può essere piegata, ribaltata o rimossa completamente

Il Ford Tourneo Connect 2022 è anche un veicolo molto versatile in quanto presenta due porte scorrevoli che permettono di accedere facilmente alla seconda e terza fila di sedili. Questi ultimi possono essere facilmente piegati, ribaltati o completamente rimossi per avere a disposizione più spazio di carico: fino a 2,6 m³ nel modello standard e fino a 3,1 m³ in quello a passo lungo. Anche il sedile del passeggero anteriore può essere ribaltato, permettendo il trasporto di oggetti lunghi fino a 3 metri all’interno del veicolo.

Ford afferma che il suo nuovo modello propone un tetto panoramico in vetro e tante porte di ricarica, portabicchieri e vani portaoggetti per i passeggeri, oltre a tappetini in gomma opzionali facili da pulire. I sedili ergonomici opzionali con poggiagambe e regolazione lombare elettrica a quattro vie renderanno i viaggi molto più confortevoli.

A bordo del nuovo Tourneo Connect troviamo fino a 19 sistemi di assistenza la guida, tra cui il cruise control adattivo e il Towing Assist Pack. Attraverso l’applicazione FordPass è possibile accedere da remoto a diverse funzioni del veicolo utilizzando lo smartphone.

Ford Tourneo Connect 2022

I motori

Arrivando alle motorizzazioni, il Ford Tourneo Connect è disponibile con il benzina EcoBoost da 1.5 litri con potenza di 114 CV e 220 Nm di coppia massima e con il diesel EcoBlue da 2 litri da 112 CV e 280 Nm o 122 CV e 320 Nm.

Di serie è disponibile il cambio manuale a 6 rapporti mentre come optional è possibile optare per quello automatico Powershift a doppia frizione a 7 marce con palette al volante e modalità Sport. Per la prima volta, il Ford Tourneo Connect propone la trazione integrale che può essere abbinata esclusivamente al più potente EcoBlue 2.0 con trasmissione manuale a 6 marce.

Ford aprirà ufficialmente gli ordini per il nuovo minivan in Europa all’inizio del 2022, con consegne previste a partire dalla primavera.

Ford Tourneo Connect 2022

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati