Honda Civic Tourer, ora anche in versione BTCC

Scende in pista la station familiare

Honda Civic Tourer - Può una station wagon da 300 cv cavarsela in modalità "racing"? E' quello che scopriremo durante la stagione 2014 del BTCC
Honda Civic Tourer, ora anche in versione BTCC

La nuova Honda Civic Tourer sta per sbarcare sul nostro mercato (avremo modo di provarla nel corso di questa settimana) e già il reparto Honda Yuasa Racing ha svelato la versione che andrà a competere nel campionato BTCC dell’anno prossimo.

Per la prima volta abbiamo di fronte un’auto da corsa in carrozzeria station wagon che verrà utilizzata nel British Touring Car Championship (BTCC). Non si tratta della prima in assoluto visto che, risalendo nel tempo, il team Tom Walkinshaw Racing aveva utilizzato un paio di Volvo 850 nella lontana stagione del 1994. Nella prossima stagione tuttavia sarà l’unica station ad essere schierata sulla griglia del BTCC.

Sotto il cofano di questa Civic Tourer in variante British Touring Car Championship ci sarà un nuovo quattro cilindri 2.0 litri con sovralimentazione turbo costruito da Neil Brown. Questa unità ad induzione forzata dovrebbe erogare ben oltre 300 cv e una versione stradale dovrebbe arrivare e si baserebbe sulla tanto attesa Civic Type R che arriverà nel corso del 2015. La versione pepata di Casa Honda dovrebbe sedurre di nuovo i suoi appassionati grazie ad una potenza non inferiore ai 280 cv.

Non sarà l’unica Civic a partecipare al BTCC 2014 visto che il team Eurotech Racing potrebbe utilizzare la variante compatta sviluppata per la stagione 2012 e i due veicoli della scuderia verranno pilotati da Gordon Shedden e Andrew Jordan. La stagione 2014 del BTCC prenderà inizio il prossimo 30 marzo a Brands Hatch e i piloti Gordon Shedden e Matt Neal faranno debuttare la Civic Tourer racing proprio in quell’occasione.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati