Lamborghini Diablo SV: all’asta un bellissimo esemplare del 1998

Questo esemplare ha percorso quasi 55.000 km

Lamborghini Diablo SV: all’asta un bellissimo esemplare del 1998

Per circa 200.000 euro oggi è possibile acquistare una Huracan nuova di zecca, ma se ci si vuole distinguere dalla massa, allora una Lamborghini Diablo SV del 1998 come questa può essere più adatta. L’esemplare in questione è stato immatricolato per la prima volta in Texas prima di sbarcare in California nel 1999.

La SV è stata l’ultima Diablo con i fari pop-up

L’attuale proprietario l’ha acquistata all’inizio di quest’anno. Essendo un modello del 1998, era l’ultima Diablo ad avere i fari pop-up anziché i fissi forniti con il restyling. Esternamente, la Diablo SV è rivestita in una particolare colorazione chiamata Rosso Luc. Dir. (PPG 41075), abbinati a una grande grafica SV nera, un’ala posteriore nera, cerchi multi-razza OZ Racing da 18” e pneumatici Pirelli P Zero Rosso 245/35 all’anteriore e 335/30 al posteriore. L’impianto frenante è costituito da dischi forati e pinze freno Brembo nere.

Secondo quanto dichiarato da Bring A Trailer, questa Lamborghini Diablo SV ha ricevuto un servizio completo di manutenzione a settembre 2020, in particolare su motore e trasmissione. All’interno dell’abitacolo troviamo un rivestimento in pelle marrone chiaro sui sedili, sui pannelli delle portiere e sul tunnel della trasmissione.

Sotto il cofano c’è un V12 da oltre 530 CV di potenza

La potenza proviene da un motore V12 aspirato da 5.7 litri capace di sviluppare una potenza di 537 CV e 580 nm di coppia massima. È abbinato alla trazione posteriore, a un differenziale attrezzamento limitato ZF e a un cambio manuale a 5 rapporti. In base alla descrizione dell’annuncio dell’asta, questa Lamborghini Diablo SV del 1998 ha percorso 54.700 km. Al momento della pubblicazione dell’articolo, ha raggiunto 220.000 dollari (187.494 euro), ma mancano ancora otto giorni al termine dell’asta online.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati