Lamborghini Urus: salti e drift nell’impervia foresta russa fino ad arrivare alla pista [VIDEO]

Un'auto completa e versatile, perfetta per qualsiasi superficie, affrontata con il massimo delle prestazioni

Lamborghini Urus: salti e drift nell’impervia foresta russa fino ad arrivare alla pista [VIDEO]

La Lamborghini Urus è il SUV ad alte prestazioni della casa di S. Agata Bolognese, ormai entrato in produzione da circa 3 anni, ma la casa emiliana ha comunque deciso di regalare ai suoi appassionati un nuovo video promo girato all’interno di una minacciosa foresta in Russia. Tra salti, drift e derapate, ne vedrete delle belle. Oltretutto, la vettura si sposterà verso una località urbana per poi arrivare alla pista. Un’auto completa a 360 gradi. Qui la nostra prova su strada della Lamborghini Urus. 

Lamborghini Urus: l’auto perfetta per ogni circostanza.

Come si può ascoltare dalla voce furi campo, durante il video, la casa italiana rimarca continuamente l’anima polivalente della Urus, un’auto spettacolare, potente, veloce, capace di affrontare qualsiasi terreno come un fuoristrada vero oltre alla sua indole sportiva che le consente di affrontare i cordoli con la stessa tenacia di un’auto sportiva. Questo è Lamborghini Urus, un’auto che si plasma sulla base della modalità di guida scelta con il selettore ANIMA

Lamborghini lo definisce come l’unico Super Sport Utility Vehicle al mondo, il primo SUV ad alte prestazioni mai creato (in attesa del futuro Ferrari Purosangue), con una vera indole dinamica assicurata dal suo assetto e non solo dalla potenza capace di erogare il suo motore. A proposito, si parla del già apprezzato 4.0 V8 biturbo di derivazione del Gruppo Volkswagen, capace qui di erogare la bellezza di 650 CV e 850 Nm di coppia massima. Nonostante i suoi quasi 2.400 kg, la sua efficiente elettronica, la trazione integrale e il cambio automatico doppia frizione a sette rapporti gli consentono di scattare sullo 0-100 km/h in soli 3,6 secondi fino a raggiungere una velocità massima di ben 305 km/h

Il tutto ad un prezzo non proprio economico di ben 225  mila euro

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati