Mazda CX-5 2022: via alla prevendita in Italia con tre nuove versioni speciali [FOTO]

I prezzi partono da 33.800 euro

La nuova Mazda CX-5, svelata in anteprima al pubblico negli scorsi giorni, apre la fase di prevendita in Italia, debuttando con un listino prezzi che parte da 33.800 euro.

Il rinnovato SUV della Casa di Hiroshima, confermando la capacità di mescolare eleganza e dinamismo, si è aggiornato nel design e si è evoluto nei contenuti incrementando il livello tecnologico e di sicurezza.

La gamma della Mazda CX-5 2022 è composta da due allestimenti tradizionali, Business ed Exceed, a cui si affiancano tre versioni speciali: Newground, Homura e Signature, ognuna delle quali caratterizzata da esclusivi particolari esterni ed interni.

Confermata la gamma motori

Il nuovo modello conferma le motorizzazioni della versione precedente della Mazda CX-5, continuando quindi ad offrire il propulsore 2.2 diesel da 150 e 184 CV, il benzina da 165 CV con tecnologia di disattivazione dei cilindri nella declinazione con cambio manuale e da 194 CV, sia con due ruote motrici che con trazione integrale i-Activ AWD. Tutte le motorizzazioni offrono il cambio automatico, mentre il manuale è disponibile solo sul diesel 150 CV e sul benzina 165 CV.

Allestimenti Business ed Exceed

La Mazda CX-5 2002, nei due allestimenti Business ed Exceed, ha un range di prezzo che parte da 33.800 euro per la Business 2.0 litri 165 CV 2WD e arriva fino a 44.750 euro per la Exceed 2.2L 184 CV 4WD AT. Sulla versione Business la dotazione di serie comprende: fari Full LED, infotainment con display da 10,25 pollici e navigatore integrato, clima bi-zona, vetri oscurati, cerchi in lega da 19 pollici con nuovo disegno e inserti Black, videocamera posteriore e nuovo pianale inferiore a rivestire il vano bagagli. Disponibile in optional il Business Pack che aggiunge tra le altre cose l’head-up display, il nonitor 360°, il portellone posteriore elettrico ed il sistema di ricarica wireless Qi per lo smartphone.

Sulla versione Exceed in aggiunta ci sono i fari anteriori a matrice di LED, l’impianto audio Bose, i sedili anteriori riscaldabili elettricamente, il cruise control adattivo e il cruise & traffic system. Le versioni a benzina AWD con cambio automatico dispongono anche della modalità di guida Off-Road. In optional è disponibile il pacchetto Exceed Plus Pack che prevede: rivestimento interni dei sedili in pelle, regolazione elettrica e ventilazione per i sedili anteriore, sedile guidatore con funzione memory, sedili posteriori riscaldabili elettricamente e, per le versioni AWD, tetto apribile elettricamente.

Tre versioni speciali per tre declinazioni del SUV nipponico

Le nuove tre versioni speciali della Mazda CX-5 2022 sono studiati per tre target di clienti: Newground per chi predilige la praticità, Homura per i più sportivi e Signature per i più sensibili ad eleganza e raffinatezza.

La Mazda CX-5 Newground propone la parte inferiore dei paraurti anteriore e posteriore e delle finiture delle porte in colore argento, specchietti retrovisori neri, accenti verde lime sulla calandra e cerchi in lega da 19” con intagli neri. L’interno abbina rivestimenti scamosciati con cuciture e bocchette di climatizzazione in verde lime. La versione Newground è proposta a un prezzo di 36.100 euro per la versione 2.0 litri 165 CV 2WD e di 38.600 euro per la 2.2 litri 150 CV 2WD.

La Mazda CX-5 Homura ha un aspetto più aggressivo, caratterizzato da una sportiva finitura in nero lucido per la calandra, le ali, le sezioni inferiori dei paraurti, i passaruota, le modanature delle porte e gli specchietti retrovisori esterni, conferendo alla carrozzeria un aspetto ordinato e vigoroso. I cerchi in lega da 19″ sono rifiniti in tinta nera metallizzata mentre gli accenti della calandra sono rossi. Rosse sono anche le cuciture sulla pelle nera dei sedili, del volante, della leva del cambio e dei pannelli delle portiere. Disponibile in tutte le combinazioni di motore e trasmissioni presenti nella gamma, la CX-5 Homura è proposta con prezzi che partono da 38.700 euro per la versione 2.0 litri 165 CV 2WD ed arrivano fino a 46.500 euro per la versione 2.2 litri 184 CV 4WD con cambio automatico.

Infine, la versione Signature esprime al massimo stile ed eleganza del rinnovato SUV giapponese. Essa si presenta con un esterno omogeneo e monocolore che mette in risalto la bellezza delle forme dinamiche del design Kodo. La brillante finitura lucida dei cerchi in lega da 19” color argento esalta il solido aspetto metallico del veicolo, mentre l’interno propone la morbidezza tattile della pelle Nappa e la lussuosa trama delle venature del vero legno. Anch’essa disponibile con tutte le motorizzazioni, la Mazda CX-5 Signature ha un listino che parte da 39.850 euro per la versione 2.0 litri 165 CV 2WD e sale fino a 48.300 euro per la versione 2.2 litri 184 CV 4WD con cambio automatico.

Promozione di lancio

Attesa nei concessionari Mazda a partire da gennaio 2022, ma ordinabile sin da subito, la nuova CX-5 è oggetto di un’interessante promozione di lancio. Per coloro che acquisteranno la vetture entro il 31 dicembre 2021, Mazda Italia offre incluso nel prezzo il Tailor Pack che prevede il programma di manutenzione ServicePlus Essence da 5 tagliandi e la possibilità di personalizzare ulteriormente la propria auto scegliendo qualsiasi accessorio e/o il programma di estensione della garanzia Best5 presenti nei cataloghi ufficiali Mazda, usufruendo del 50% di sconto in caso di acquisto contestuale all’auto.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Mazda MX-30 2021 | Com’è & Come Va

La prova su strada ed i consumi del SUV elettrico
Anche in questo torrido sabato di metà agosto noi ci siamo e vi proponiamo una nuova puntata del nostro ‘Com’è