McLaren 650S Spider: immagini live dal Salone di Ginevra

Debutto al Salone anche per la versione CC

Oltre al lancio della McLaren 650S al Salone di Ginevra 2014, la squadra di Woking ha portato anche una versione Spider convertibile.

Come con la MP4-12C Spider, con cui condivide la piattaforma, la McLaren 650S Spider dispone di un tetto rigido ripiegabile elettronicamente che la rende a tutti gli effetti anche una coupé con il tetto montato. Il tetto richiede 17 secondi per sollevarsi, una azione che può essere compiuta fino ad una velocità di 30 kM/h.

McLaren ha fatto sapere che il telaio in fibra di carbonio non richiede alcun ulteriore rafforzamento, nonostante la rimozione del tetto. La McLaren 650S Spider è equipaggiata con cerchi in lega leggeri e pneumatici Pirelli P Zero Corsa, freni in carbonio ceramico.

La McLaren 650S Spider puo’ raggiungere una velocità massima di 329 KM/H appena 4 km/h in meno rispetto alla velocità massima di 333 Km/h della Coupè. La 650S Spider verrà fornita di serie con Bluetooth, navigazione IRIS satellitare, radio satellitare SIRIUS, e comandi vocali.

Le vendite inizieranno entro la fine dell’anno.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati