Mestre, finisce con l’auto nel sottopasso pedonale della stazione per colpa del navigatore [VIDEO]

Disavventura per un automobilista che si è fidato ciecamente delle indicazioni del navigatore

Mestre, finisce con l’auto nel sottopasso pedonale della stazione per colpa del navigatore [VIDEO]

Fidarsi totalmente al navigatore a volte può riservare delle brutte sorprese. Lo sa bene un’automobilista che, seguendo alla lettera le indicazioni del sistema di navigazione, si è ritrovato con la sua auto nel sottopasso ciclopedonale che collega Marghera a Mestre, in provincia di Venezia.

Non è la prima volta che la totale fiducia alla tecnologia per orientarsi conduca a disavventure di questo genere. A raccontare quanto accaduto al malcapitato automobilista, al cui il navigatore gli avrebbe segnalato il sottopasso come un normale e percorribile tratto di strada, è un video, girato da un testimone che, con un lessico decisamente “colorito”, suggerisce all’uomo di proseguire la sua marcia in avanti, anziché tornare indietro. Nelle immagini si nota anche la sorpresa dei ciclisti che sopraggiungono e che certo non si aspettano di trovarsi di fronte una vettura, che rischia quasi di rimanere incastrata, a ostruire quasi completamente il loro passaggio.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati