Mini Anniversary Edition: si festeggiano i 60 anni della Cooper [FOTO]

Ne verranno prodotti 740 esemplari, di cui 60 per l'Italia

La prima Mini Cooper è stata lanciata nel settembre 1961 ed ora sono passati 60 anni da quell’iconico modello. Il marchio britannico ha così deciso di realizzare un’edizione speciale, denominata Anniversary Edition, disponibile in 60 unità in Italia (740 a livello globale), con numerosi elementi distintivi ed esclusivi.

Le caratteristiche

Poiché le prime auto da corsa progettate da John Cooper erano riconoscibili attraverso la loro verniciatura verde con dettagli bianchi, le Mini Anniversary Editions sono disponibili nel British Racing Green metallizzato. In alternativa, sono disponibili anche le livree Midnight Black metallizzato o Rebel Green.

Tutte le verniciature sono combinate con il tetto, le calotte degli specchietti retrovisori esterni, le maniglie delle porte e il contorno dei fari e delle luci posteriori in bianco. Queste caratteristiche esterne sono completate da stripes bianche sul cofano e una linea a contrasto rossa, con un numero 74 sul cofano e sulle portiere, per ricordare gli esordi della carriera sportiva, dato che la Mini Cooper Classica indossava proprio il numero di partenza 74 quando vinse la sua ‘prima’ in pista.

Gli interni

Anche all’interno dell’abitacolo ci sono alcuni elementi distintivi, come i sedili sportivi John Cooper Works in Dinamica/pelle con finitura Carbon Black, un headliner color antracite, la pedaliera in acciaio inossidabile e le finiture interne in Piano Black high gloss. L’interno del telaio della portiera del guidatore, inoltre, presenta lo stemma con la firma di John Cooper, la scritta a mano con la numerazione dell’esemplare e le parole “60 Years of Mini Cooper”.

Disponibile come JCW

L’edizione speciale sarà disponibile come John Cooper Works e, quindi, con solamente con il motore turbo quattro cilindri da 2.0 litri da 231 CV e 320 Nm di coppia massima. È abbinata, di serie, di cambio manuale a 6 marce, mentre è disponibile, a richiesta, il cambio automatico Steptronic Sport a 8 rapporti.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati