Alfa Romeo, anteprima della concept car del B-SUV al Salone di Ginevra 2022?

Rumors sul prototipo che anticipa il nuovo modello del Biscione

Alfa Romeo, anteprima della concept car del B-SUV al Salone di Ginevra 2022?

Emergono una serie di nuove indiscrezioni sulle novità che Alfa Romeo potrebbe presentare al Salone di Ginevra 2022, la kermesse elvetica in programma il prossimo febbraio che tornerà dopo due anni di assenza a causa della pandemia di coronavirus Covid-19.

A Ginevra 2022 debutta il C-SUV Tonale

Stellantis e i suoi marchi, tra cui in particolare Alfa Romeo, saranno grandi protagonisti dell’evento ginevrino che si terrà tra il 19 e il 27 febbraio 2022. Alla manifestazione svizzera infatti verrà presentato in anteprima l’Alfa Romeo Tonale, la versione di serie del nuovo SUV di segmento C del Biscione che entrerà in produzione a marzo 2022 nello stabilimento di Pomigliano d’Arco, con le vendite del modello che partiranno a inizio giugno 2022. 

Potrebbe esserci anche il concept del B-SUV Palade

Al fianco della Tonale però potrebbe esserci una sorpresa nello stand Alfa Romeo che verrà allestito al Salone di Ginevra 2022. Secondo alcune indiscrezioni infatti, la Casa di Arese starebbe preparando per l’evento svizzero l‘anteprima della versione concept del futuro B-SUV, crossover più compatto della Tonale, che Alfa Romeo lancerà sul mercato nel 2023.

Questo nuovo modello, che secondo i rumors più recenti dovrebbe chiamarsi Palade richiamando ancora una volta un passo alpino, entrerà in produzione nell’autunno 2023 in Polonia e rappresenterà un punto di svolta per imprimere un’accelerazione fondamentale nei volumi di vendita di Alfa Romeo. Vedremo nei prossimi mesi se il Salone di Ginevra 2022 sarà davvero il palcoscenico del primo assaggio dell’atteso B-SUV Alfa Romeo. 

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati