Mini Cooper 2023: nuovo design per il modello elettrico [RENDER]

Sull'anteriore c'è la griglia chiusa tipica dei veicoli elettrici

Mini Cooper 2023: nuovo design per il modello elettrico [RENDER]

Le principali case automobilistiche hanno un brand, di solito molto piccolo, che ha già annunciato il suo passaggio completo all’elettrificazione in pochi anni. Ad esempio, BMW ha Mini. Smart di Mercedes/Daimler è già diventata 100% elettrica mentre la casa automobilistica del gruppo tedesco, assieme a Cupra del Gruppo Volkswagen, hanno in programma di diventarlo entro il 2030.

Tuttavia, fra meno di 10 anni, sicuramente la maggior parte dei produttori di auto avranno già completato la transizione al full electric visto che tutti i mercati più importanti vieteranno le vendite di nuovi veicoli con motore a combustione interna proprio dal 2030.

Tutti i futuri veicoli dell’azienda britannica saranno 100% elettrici

Parlando nello specifico di Mini, tutti i modelli saranno dotati esclusivamente di propulsori elettrici. Per ora, il marchio britannico propone soltanto un EV, ma si tratta più di una “soluzione rapida” per adattarsi ai cambiamenti del mercato.

Una delle caratteristiche sicuramente più importanti in un veicolo elettrico è l’autonomia, ma anche le prestazioni e il design giocano un ruolo fondamentale. Addirittura, se si riesce a fare un buon lavoro a livello estetico, alcune carenze tecniche potrebbero essere trascurate da alcuni consumatori. Nel caso di Mini, il design dovrebbe essere ancora più importante.

Il progetto di Giorgi Tedoradze

Detto ciò, l’industrial designer Giorgi Tedoradze ha provato ad immaginare in un render come potrebbe essere l’aspetto della Mini Cooper 2023. È possibile riconoscere facilmente l’iconico design della vettura, ma allo stesso tempo si differenzia dal resto dei modelli precedenti della casa automobilistica di BMW.

La cosa interessante di questo progetto è che non c’è alcun dettaglio rilevante il quale conferma chiaramente che si tratta di un’auto elettrica. L’unica caratteristiche che lo fa capire è la griglia anteriore chiusa, tipica dei modelli a zero emissioni.

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

BMW consegna la milionesima auto elettrificata

Nei prossimi anni si prevedono 2 milioni di veicoli elettrificati venduti
BMW è una di quelle case automobilistiche che sta investendo parecchio nei veicoli elettrici. Nelle scorse ore, il produttore bavarese