Nuova BMW M2 diventa la safety car della stagione 2023 della MotoGP [FOTO]

La nuova vettura dispone della livrea standard e di diverse M Performance Parts

Il Gran Premio del Portogallo, in programma dal 24 al 26 marzo a Portimão, rappresenta l’inizio di una stagione celebrativa per BMW M, la 25ª in qualità di auto ufficiale della MotoGP. La solida partnership con Dorna Sports, detentrice dei diritti della MotoGP, è iniziata nel 1999.

L’avvio della nuova stagione in Portogallo coinciderà con la presentazione di una nuova safety car BMW M. La nuova BMW M2 MotoGP si ispira alla recente M2, svelata in anteprima mondiale nell’ottobre dello scorso anno.

La nuova generazione della M2 si distingue per le qualità tipiche di un’auto sportiva ad alte prestazioni in un formato compatto e con tecnologie innovative. Grazie alle sue dimensioni ridotte e al sei cilindri in linea biturbo da 460 CV, rappresenta la base ideale per una safety car.

Nuova BMW M2 MotoGP safety car

Troviamo le tipiche parti di una safety car

È stata dotata di diversi componenti da safety car per essere utilizzata nei circuiti della MotoGP. Tra questi, troviamo roll-bar, sedili Recaro, cinture di sicurezza a sei punti, estintore, barra portafari e luce anteriore coordinata.

Inoltre, sono state installate varie M Performance Parts, come impianto di scarico, telaio, calotte degli specchietti retrovisori esterni in fibra di carbonio, diffusore e spoiler posteriore. Infine, la nuova BMW M2 MotoGP safety car avrà anche la livrea standard.

Franciscus van Meel, CEO di BMW M, ha detto: “Il 2023 è la nostra 25ª stagione come vettura ufficiale della MotoGP: una partnership stretta e di lunga data come questa è speciale nelle corse internazionali. Ringraziamo Dorna Sports per la grande fiducia che ci accomuna da ormai un quarto di secolo. Dal 1999 ci sforziamo di incorporare i nostri valori come innovazione, tecnologia, emozione e passione anche nella nostra partnership con Dorna Sports. La nostra nuova safety car BMW M2 MotoGP ne è solo un esempio. Con esso continuiamo la nostra tradizione di mettere le ultime auto BMW M ad alte prestazioni al servizio della sicurezza nella MotoGP. Che si tratti della flotta di safety car, del BMW M Award o delle nostre numerose altre attività nel massimo livello delle corse motociclistiche, siamo orgogliosi che Fascination M sia diventata una parte importante della MotoGP”.

Nuova BMW M2 MotoGP safety car

1/5 - (1 vote)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)