Pastiglie dei freni: come e quando bisogna cambiarle

Tutto quello che devi sapere sulle tue "pastiglie". La guida, i costi e i consigli per la manutenzione

Pastiglie dei freni: come e quando bisogna cambiarle

Quando si guida, la sicurezza è la priorità assoluta. Se si nota una frenata più lunga del solito o si sente un rumore sospetto proveniente dall’impianto frenante, può essere necessario controllare le pastiglie dei freni. Sostituire le pastiglie dei freni può essere una soluzione semplice ed economica a un problema di sicurezza fondamentale. Ricordate che la manutenzione regolare dell’auto è essenziale per garantire la sicurezza su strada e prolungare la vita dell’auto stessa. Quindi, se si riscontra un problema con i freni, non esitate a contattare un meccanico professionista per risolverlo tempestivamente. In questo modo, si può evitare di incorrere in costi maggiori o, peggio ancora, in incidenti stradali potenzialmente pericolosi.

Pastiglie dei freni: come e quando bisogna cambiarle

Cosa sono le pastiglie dei freni?

Le pastiglie dei freni dell’auto sono uno dei componenti chiave del sistema di frenata. Si tratta di un componente in materiale sintetico che si trova all’interno delle pinze del freno. Le pastiglie dei freni sono responsabili della creazione di attrito con il disco del freno, necessario per rallentare o fermare l’auto quando si preme il pedale del freno. Poiché il disco è legato alla ruota dell’automobile, ogni frenata consuma leggermente le pastiglie che, di conseguenza, dovranno essere sostituite periodicamente.

Ogni quanto tempo devo sostituire le pastiglie freno dell’auto?

La sostituzione delle pastiglie dei freni dipende dall’uso dell’auto e dallo stile di guida del conducente. In generale, si consiglia di sostituire le pastiglie dei freni ogni 25.000-50.000 km, ma se si guida in città con frenate frequenti, potrebbe essere necessario sostituirle più frequentemente. In ogni caso, è importante verificare periodicamente lo spessore delle pastiglie dei freni e sostituirle se raggiungono lo spessore minimo consentito dal produttore dell’auto. Si consiglia di sostituirle quando lo spessore è inferiore a 3 mm.

Pastiglie dei freni: come e quando bisogna cambiarle

Come capire quando bisogna sostituire le pastiglie dei freni?

Per capire se le pastiglie dei freni sono consumate e stanno danneggiando il disco freno, ci sono diversi fattori o campanelli d’allarme a cui prestare attenzione. È possibile osservare la quantità di polvere proveniente dai freni: se si nota più polvere del solito, potrebbe essere necessario sostituire le pastiglie. Oppure ci potrebbe essere uno strano rumore metallico proveniente dai freni, o durante la frenata si può avvertire un pedale del freno più duro o spugnoso del solito. In alternativa, potrebbero esserci delle spie sul cruscotto che segnalano un malfunzionamento della vettura o dello stesso impianto frenante.

Quanto costa cambiare le pastiglie dei freni della propria auto?

Il costo della sostituzione di un set di pastiglie dei freni varia da circa 100 euro a più di 200 euro, a seconda della tua posizione geografica e della classe del veicolo. Tuttavia, diversi fattori possono influire sul costo totale, come:

-La qualità dei pezzi: marche e materiali diversi hanno prezzi differenti. Ad esempio, le pastiglie dei freni in carboceramica sono più costose ma durano più a lungo rispetto a quelle in metallo.

-Il costo della manodopera: il costo della manodopera varia a seconda del luogo in cui si effettua il servizio. Le concessionarie tendono a addebitare di più rispetto ai meccanici indipendenti o alle catene di negozi. Il costo della manodopera dipende anche dalla difficoltà di accedere e sostituire le pastiglie dei freni sul tuo veicolo.

-La condizione dei dischi freno: a volte, la sostituzione delle sole pastiglie dei freni non è sufficiente per garantire un corretto funzionamento dei freni. Se i dischi dei freni sono consumati o danneggiati, potrebbe essere necessario sostituirli o riassestarli, il che aumenta il costo totale.

Pastiglie dei freni: come e quando bisogna cambiarle

Come posso cambiare in autonomia le pastiglie dei freni della mia auto?

Se sei un esperto, potrebbe avere senso sostituire le pastiglie dei freni della tua auto da solo, così da risparmiare qualche soldo sulle spese di manutenzione. Per farlo, devi sollevare l’auto con un apposito macchinario, rimuovere le ruote e scollegare il filo che fa accendere l’indicatore di pastiglie usurate. Per sostituire le pinze freno anteriori, devi mettere il pistone in posizione di riposo, mentre per quelle posteriori si opta direttamente per la rimozione. Solo ora puoi rimuovere le pastiglie dalla pinza e posizionare quelle nuove esattamente allo stesso modo. Il consiglio è quello di scattare una foto prima di procedere alla rimozione delle pastiglie usurate, così da rimuovere i perni e poi rimuovere le molle e le graffe per poter estrarre le pastiglie. Infine, inserisci le pastiglie nuove.

Cosa succede se non cambio le pastiglie freno della mia vettura?

La riduzione della capacità di frenata è una conseguenza inevitabile dell’usura delle pastiglie dei freni. A causa dell’attrito ridotto, le pastiglie impiegano più tempo e spazio per fermare il veicolo, il che può essere pericoloso in caso di emergenza o di condizioni stradali scivolose. Inoltre, le pastiglie usurate possono danneggiare il disco freno graffiandolo o deformandolo, compromettendo l’efficienza e la durata del sistema di frenata. Un disco danneggiato può anche causare vibrazioni o rumori anomali durante la frenata. Tutto ciò comporta un aumento dei costi di manutenzione: sostituire le pastiglie usurate prima che sia troppo tardi può evitare di dover sostituire anche il disco freno, che ha un costo maggiore. Inoltre, le pastiglie usurate possono influire negativamente sul consumo di carburante e sulle emissioni di CO2.

Pastiglie dei freni: come e quando bisogna cambiarle

Rate this post
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)