Peugeot intenzionata a comprare Opel: trattative avviate tra il Gruppo PSA e General Motors

Il costruttore francese conferma: "Stiamo valutando l'acquisizione"

Peugeot Opel - Il Gruppo PSA sta trattando con General Motors la possibile acquisizione del ramo europeo del costruttore americano che comprende i marchi Opel e Vauxhall. La Casa francese ha confermato la trattativa in corso, ma al momento non c'è alcuna certezza sul suo esito positivo. Intanto in Borsa le azioni PSA guadagnano fino al 6%.
Peugeot intenzionata a comprare Opel: trattative avviate tra il Gruppo PSA e General Motors

Peugeot vuole comprare Opel, con il Gruppo PSA già seduto insieme a General Motors allo stesso tavolo per trattare l’operazione, la cui sola ipotesi in poche ore ha già creato fermento nel settore automotive. La volontà del Gruppo PSA sarebbe quello di acquisire il ramo europeo della General Motors, compresi dunque i marchi Opel e Vauxhall. 

La notizia è stata lanciata dall’agenzia Bloomberg che ha citato “fonti vicine alle trattative”, per poi essere alimenta da un lancio della Reuters che ha parlato della possibilità che “un accordo potrebbe essere annunciato a giorni”. Non è passato molto tempo dal diffusione della notizia che è arrivata la conferma del costruttore francese, tramite una nota con la quale il Gruppo PSA spiega: “Stiamo valutando con GM una serie di iniziative strategiche, con l’obiettivo di aumentare la redditività e l’efficienza operativa, tra cui la possibilità di acquisire Opel. A questo stadio dei negoziati non esiste alcuna certezza sulla conclusione di un eventuale accordo“.

Insomma le due parti stanno parlando, valutando e trattando ma al momento non c’è nulla di definito o certezze che portino a poter anticipare un esito positivo della trattativa. Nonostante ciò, la conferma di PSA è bastata per fare schizzare verso l’alto le azioni del Gruppo francese in Borsa: +6% nella tarda mattinata di oggi.

Il Gruppo PSA e General Motors, che collaborano dal 2012 con una serie di accordi societari e industriali, stanno discutendo in particolare della valutazione, che GM attesta ad alcuni miliardi di dollari, dei brand Opel e Vauxhell. La cospicua richiesta del costruttore americano sembrerebbe essere al momento lo scoglio principale da superare per il buon esito dell’operazione di acquisizione.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati