Rolls-Royce Boat Tail: il secondo esemplare sarà svelato a maggio

Sarà ancora una volta usato il Concorso d'Eleganza Villa d'Este

Rolls-Royce Boat Tail: il secondo esemplare sarà svelato a maggio

A maggio dello scorso anno, Rolls-Royce ha presentato una particolare auto lussuosa con il nome di Rolls-Royce Boat Tail da ben 28 milioni di dollari. Sarebbe stata prodotta in soli tre esemplari costruiti a mano e completamente personalizzati.

Nelle scorse ore, la casa automobilistica britannica ha annunciato che la seconda unità sarà presentata a maggio 2022 in occasione del Concorso d’Eleganza Villa d’Este. La prima Boat Tail ha debuttato per la prima volta a Villa d’Este nell’ottobre 2021, quindi non sorprende che il secondo esemplare venga annunciato alla prossima edizione dell’evento, che al momento è stato programmato dal 20 al 22 maggio salvo complicazioni causate dalla pandemia.

Rolls-Royce Boat Tail primo esemplare

Stessi design e basi, ma diversa personalizzazione

Sappiamo che tutti e tre gli esemplari della Rolls-Royce Boat Tail condivideranno lo stesso design generale e le basi, ma ognuno sarà personalizzato in maniera unica.

Per il momento non abbiamo nessuna informazione sulla personalizzazione applicata alla seconda unità, ma la prima disponeva di un ponte posteriore realizzato in impiallacciatura di Caleidolegno a poro aperto che si apriva rivelando posate e stoviglie Christofle, due frigoriferi, tavoli a scomparsa, due sgabelli in fibra di carbonio e un ombrellone.

Rolls-Royce Boat Tail primo esemplare

La Rolls-Royce Boat Tail vanta un corpo in alluminio completamente ridisegnato e costruito a mano, ma alla base c’è la piattaforma Architecture of Luxury condivisa con Ghost, Phantom e Cullinan.

Sotto il lungo il cofano anteriore si nasconde un motore V12 biturbo da 6.75 litri capace di sviluppare 571 CV e 900 Nm di coppia massima. Non ci resta che attendere a questo punto maggio per scoprire tutte le caratteristiche del secondo esclusivo esemplare.

Rolls-Royce Boat Tail primo esemplare

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati