Rolls-Royce, la leggenda del lusso raccontata da Kate Winslet [VIDEO]

L'attrice è voce del "The Spirit of Ecstasy" del marchio britannico

Rolls-Royce Kate Winslet - L'attrice inglese Kate Winslet presta la sua voce per raccontare "The Spirit of Ecstasy" di Rolls-Royce nel primo episodio di una serie di cortometraggi realizzati dalla lussuosa Casa automobilistica britannica.
Rolls-Royce, la leggenda del lusso raccontata da Kate Winslet [VIDEO]

Rolls-Royce racconta la sua gloriosa storia nella quale è diventata simbolo del lusso più estremo attraverso una serie di cortometraggi che si aprono con il primo capitolo (visibile nel video sotto) nel quale l’iconico “The Spirit of Ecstasy” della Casa automobilistica britannica viene raccontato dalla voce di Kate Winslet, popolare attrice inglese, vincitrice degli Academy Award e tra le protagoniste del Calendario Pirelli 2017.

La serie di cortometraggi House accompagnerà verso l’arrivo della nuova Phantom prevista per il 2017. Nel primo capitolo viene raccontata la storia della musa che ha guidato e ispirato Rolls-Royce negli ultimi 105 anni, ripercorrendo le tappe più importanti che hanno contraddistinto la nascita, l’evoluzione e l’affermazione del lussuoso status symbol rappresentato dal marchio automobilistico britannico.

Lo Spirit of Ecstasy è scolpito sulla prua di ogni Rolls-Royce dal 1911, rappresentando ‘il meglio’ di ogni cosa, mentre silenziosamente guida attraverso la vita quelle persone eccezionali che hanno realizzato la svolta del nostro mondo. È una storia che ispira grandezza e questo deve essere raccontato“, sostiene Torsten Müller-Ötvös, CEO di Rolls-Royce Motor Cars. “La nostra ricerca in tutto il mondo per la voce perfetta dello Spirit of Ecstasy ci ha portato di nuovo nel West Sussex, in Inghilterra, dove sia Kate Winslet che Rolls-Royce, due icone britanniche, risiedono. Kate Winslet ha messo il suo grande talento a disposizione di questo ruolo“.

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati