SEAT apre un esclusivo spazio multidisciplinare nel cuore di Barcellona

Diventerà un punto di riferimento nella vita culturale della città

Il nuovo spazio multidisciplinare che aprirà nel 2018 disporrà di uno spazio comune per accogliere eventi culturali, mostre, concerti, pop-up stores e ogni tipo di attività in grado di rafforzare i legami del marchio con la città catalana. Tutto ciò pensando ai valori che connettono SEAT con Barcellona.

Il primo stabilimento SEAT fu inaugurato il 5 Giugno del 1953 a Zona Franca, nel distretto di Barcellona. A più di 60 anni di distanza, SEAT è voluta diventare parte attiva del capoluogo della Catalogna con un concept, che aprirà verso la fine del 2018, per dare a tutti i visitatori della città ed appassionati del brand la possibilità di immergersi in un’innovativa esperienza.

Difatti, a testimonianza di quanto la casa costruttrice spagnola sia fiera delle proprie origini e tenga alla propria terra, SEAT ha individuato nel cuore di Barcellona l’indirizzo perfetto per il suo nuovo spazio nel centro della città. Il costruttore, infatti, aprirà un esclusivo concept all’angolo tra Paseo de Gracia e l’Avenida de Diagonal, all’intersezione tra le due principali arterie della città, con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento nella vita culturale di Barcellona.

In tal contesto, SEAT ha affittato da KKH Property Investors, proprietaria del palazzo, una superficie di circa 2.600 m2 sviluppata su quattro piani (dal piano terra al terzo piano), il cui progetto di rinnovamento sarà creato, sviluppato e realizzato principalmente da numerose aziende che fanno parte del tessuto economico, culturale e di design della città spagnola.

Il nuovo spazio multidisciplinare della SEAT a Barcellona è un ulteriore esempio dell’impegno costante del brand spagnolo nei confronti della città catalana: in questo senso avrà la chiara missione di integrarsi pienamente nella vita culturale ed economica della città e di aspirare a diventare luogo di incontro per le nuove tendenze e talenti della metropoli. In tal contesto, disporrà di uno spazio comune per accogliere eventi culturali, mostre, concerti, pop-up stores e ogni tipo di attività in grado di rafforzare i legami del marchio con la città. Tutto ciò pensando ai valori che connettono SEAT con la città.

Luca de Meo, Presidente di SEAT, ha affermato al riguardo: “Questo nuovo spazio è il nostro tributo a Barcellona. Siamo un brand Created in Barcelona, siamo cresciuti in questa città e con la città, e questo progetto è un ulteriore segnale del nostro costante impegno. Uno spazio esclusivo che fungerà da sede a Barcellona, formerà parte e giocherà un ruolo attivo nella vita culturale della città, con un focus chiaramente internazionale.”

Wayne Griffiths, Vicepresidente Vendite e Marketing SEAT, ha inoltre sottolineato che “grazie all’integrazione delle ultime tecnologie, in questo spazio potranno essere collaudati nuovi formati di vendita, al fine di offrire prodotti ed esperienze esclusive, sia fisiche sia digitali, che ci permetteranno di esporre e vendere i modelli più accattivanti e ambiziosi.”

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati