Subaru celebra il 50esimo anniversario con un’edizione speciale

Edizione speciale in omaggio dei 50 anni del marchio in America

Subaru celebra i suoi 50 anni sul mercato americano con un edizione speciale limitata, che andrà ad allestire 8 modelli della gamma.
Subaru celebra il 50esimo anniversario con un’edizione speciale

Sono passati 50 anni da quando Subaru ha iniziato a vendere in America e per celebrare l’evento, la casa automobilistica ha lanciato dei modelli in edizione limitata di alcune auto. Presentati durante il Chicago Auto Show del 2018, questi includono Crosstrek, Forester, Impreza, Legacy e Outback, limitati a 1.050 unità ciascuno, e BRZ, WRX e STI, con un totale combinato di 1.050.

Già in vendita presso i rivenditori del marchio a livello nazionale, tutti i modelli dell’edizione speciale si basano sul rispettivo esemplare “base” della gamma. A differenziarli dalla versione base ci sono un nuovo colore esclusivo, chiamato Heritage Blue, speciali accenti esterni e interni ed un esclusivo emblema “SOA 50th Anniversary” (dove SOA sta per Subaru of America). Il colore Heritage Blued dona alle auto un look davvero orignale ed elegante.

Il rivestimento con la vernice satinata all’esterno, insieme a diversi cerchi in lega su tutti i veicoli tranne la BRZ, e gli involucri degli specchietti laterali a loro volta satinati (tranne BRZ, WRX e STI), definiscono ulteriormente il loro carattere speciale.

L’abitacolo di ciascuno degli otto modelli speciali presenta il logo “50th Anniversary” ricamato sui sedili anteriori e sui tappetini, inoltre vi è un rivestimento nero con cuciture argento a contrasto e cinture di sicurezza argento. La Subaru BRZ 50th Anniversary è la più conveniente della gamma, mentre la STI è il modello più costoso.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati