Subaru WRX 2022: svelata la quinta generazione della sportiva giapponese [FOTO]

Crescono prestazioni e sicurezza

La Subaru WRX scrive un nuovo capitolo della sua storia lunga oltre 20 anni, con il debutto della quinta generazione. Dopo una gloriosa tradizione nelle competizioni rally, la Subaru WRX si presenta in una nuova veste, caratterizzata da importanti novità meccaniche e tecnologiche, che si fonda però sulla consueta “ricetta” vincente fatta di divertimento e prestazioni che hanno reso popolare e iconica la sportiva nipponica.

L’aspetto complessivo è quello di sempre

Esteticamente la nuova Subaru WRX conferma le note forme e proporzioni da berlina sportiva con un look reso ancora più cattivo e grintoso grazie al generoso kit widebody. Il frontale propone la griglia esagonale con sottili fari a LED sottili e protezioni in tinta antracite a fare da contrasto con l’arancione al debutto come nuova colorazione per la carrozzeria.

Seppur priva dell’alettone posteriore della STI, la nuova Subaru WRX non disdegna l’aggressività stilistica grazie a nuove appendici aerodinamiche e passaruota evoluti per ottimizzare la gestione dei flussi d’aria e la stabilità a velocità elevata. Al raffreddamento del motore contribuisce anche la confermata vistosa presa d’aria sul cofano.

Interni rinnovati e arricchiti tecnologicamente

Novità più sostanziali le troviamo nell’abitacolo della nuova Subaru WRX, con interni totalmente riprogettati con il display touch da 11,6 pollici del sistema d’infotainment Starlink Multimedia Plus al centro della plancia. L’impianto multimediale funge da centro di controllo permettendo la gestione delle funzionalità relative a intrattenimento, impostazioni del veicolo, climatizzazione e navigazione. L’intuitivo infotainment è abbinabile a un avanzato impianto audio Harman Kardon (in optional) che prevede 11 altoparlanti e assicura un elevata pulizia del suono grazie alla tecnologie GreenEdge e Clari-Fi.

Motore 2.4 turbo Boxer da 275 CV, con cambio manuale o automatico

A livello meccanico, la nuova Subaru WRX monta un motore turbo Boxer da 2.4 litri che sviluppa 275 CV (3 CV in più rispetto a prima) e 350 Nm di coppia massima. La Casa giapponese spiega che, grazie ad accorgimenti su turbo e valvole, il propulsore è in grado di offrire più reattività e accelerazione rispetto a prima. La WRX di nuova generazione dispone di trazione integrale arricchita dall’Active Torque Vectoring, mentre per quel che riguarda il cambio è possibile scegliere tra il manuale a 6 rapporti e il nuovo cambio automatico Subaru Performance Transimission.

Quest’ultimo offre cambiate più rapide fino al 50% in più rispetto al precedente cambio con funzione Rev Matching. Inoltre, grazie alle modalità del sistema SI-Drive Performance Management Involvement, è possibile regolare la risposta del cambio e del motore.

Migliorie tecniche e Adas evoluti

La nuova WRX ha incrementato la rigidità torsionale del 28% grazie all’adozione dell’architettura Subaru Global Platform, che ha consentito anche la possibilità di ospitare delle nuove sospensioni con un margine d’escursione più ampio a vantaggio della stabilità su percorsi off-road.

Sul fronte della sicurezza, la nuova Subaru WRX propone sette airbag e il pacchetto EyeSight Drive Assist (disponibile col cambio automatico), che comprende frenata automatica d’emergenza, cruise control adattivo con mantenimento di corsia, Automatic Emergency Steering e sistema predittivo pre-collisione.

Debutta l’allestimento top di gamma GT

Novità in gamma è il debutto dell’allestimento di vertice GT che caratterizza la nuova Subaru WRX con modalità di guida aggiuntive, ammortizzatori a controllo elettronico, sedili Recaro regolabili, dotazione Adas al gran completo e cerchi da 18 pollici con finitura grigio scuro e pneumatici 245/40.

La nuova Subaru WRX farà il suo debutto negli Stati Uniti a inizio 2022, mentre la Casa giapponese non ha ancora annunciato tempistiche e prezzi relativi al lancio sul mercato italiano.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati