Alfa Romeo Brennero 2024: caratteristiche, interni e motori

Ecco quali dovrebbero essere le caratteristiche di Alfa Romeo Brennero, il futuro SUV compatto del Biscione

Alfa Romeo Brennero 2024: caratteristiche, interni e motori

Nei giorni scorsi abbiamo avuto la conferma che Alfa Romeo Brennero sarà la nuova entry level della casa automobilistica del Biscione. Il nuovo numero uno di Alfa Romeo, Jean-Philippe Imparato ha confermato l’inizio della produzione di questo SUV compatto a Tychy in Polonia tra la fine del 2023 e gli inizi del 2024. Anche per quanto riguarda il nome sembra ormai abbastanza certo che sia proprio questo.

Ecco come sarà la futura Alfa Romeo Brennero che arriverà nel 2024

Ora che è sicuro che Alfa Romeo Brennero farà parte della gamma dello storico marchio milanese, in tanti si chiedono come sarà questo modello quando effettivamente sbarcherà in concessionaria. Innanzi tutto partiamo dal presupposto che la piattaforma che verrà utilizzata sarà la STLA Small. Questa piattaforma altri non è che la ex CMP di PSA

Alfa Romeo Brennero sarà quasi sicuramente la prima auto della casa automobilistica del Biscione ad arrivare sul mercato in versione completamente elettrica nel corso del 2024. Per quanto riguarda lo stile di questo SUV compatto, Imparato ha chiarito che avrà tutte le caratteristiche per piacere a tutti i fan del marchio milanese. Insomma il DNA di questo veicolo rispetterà in pieno quella che è la tradizione e il fascino del Biscione.

Il futuro SUV di Alfa Romeo avrà carattere premium

Sebbene Alfa Romeo Brennero si andrà a collocare nel segmento B del mercato, che come sappiamo è un segmento molto popolare, il SUV compatto di Alfa Romeo avrà carattere premium. Del resto sappiamo che Stellantis considera Alfa Romeo come uno dei suoi 3 brand premium e di conseguenza tutte le sue future auto dovranno rispettare questo status.

Alfa Romeo Brennero sarà un modello pensato appositamente per la guida in città. Questo significa che sarà molto curato al suo interno e dotato di tutte quelle tecnologie di cui ormai non possiamo fare a meno quando ci mettiamo alla guida della nostra auto.

Ma nonostante ciò comunque il SUV compatto di Alfa Romeo sarà un veicolo molto piacevole da guidare e come tutte le auto del Biscione non rinuncerà al suo carattere sportivo e alle prestazioni.

Ecco cosa sappiamo a proposito dei motori

Per quanto riguarda la gamma di motori oltre alla versione completamente elettrica, previsti anche motori a benzina e ibridi. Il prezzo ancora non si conosce ma questo sarà il più abbordabile di Alfa Romeo trattandosi della futura entry level.

Nei prossimi mesi, a proposito di questo futuro modello del Biscione, ne sapremo sicuramente di più. All’inizio del 2022 il piano di rilancio del marchio milanese sarà svelato e con esso arriveranno nuovi dettagli sul futuro SUV compatto.

Alfa Romeo Brennero render

1.2/5 - (50 votes)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati