Aston Martin DB9 MY13, auto sportiva made in British

Nuovo motore AM11 V12 5,9l da 517 CV

Aston Martin rivela i dettagli e gli ultimi miglioramenti della sua icona tra le auto sportive GT, la lussuosa  potente DB9, nella doppia versione Coupé e Volante. Seguendo la scia del nuovissimo Vanquish Super GT, l’introduzione dell’Aston Martin DB9 Model Year 13 dà al produttore britannico di auto sportive di lusso l’occasione perfetta per arricchire ulteriormente il fascino delle proprie proposte nel settore GT. Nella nuova vettura importanti sviluppi riguardano lo stile interno ed esterno.

Con i cambiamenti stilistici la DB9 adotta una forma ancora più agile, fluida e pura che ricorda la Aston Martin Virage, la cui produzione durò pochissimo. La vettura si presenta con silhouette classica di un’Aston Martin GT come base, alla quale aggiunge un posteriore più pronunciato per migliorare ulteriormente le prestazioni aerodinamiche.

Il design esterno della DB9 comunica un carattere fortemente lussuoso ed elegante.  Da notare lo splitter anteriore che serve anche ad allargare visivamente la vettura. Per i chi vuole una DB9 dall’aspetto ancora più sportivo può sceglierla anche con lo splitter anteriore in carbonio.

Bellezza ed esclusività del design esterna che si protrae anche all’interno dell’abitacolo della nuova Aston Martin DB9. I materiali utilizzati sono altamente pregiati e l’attenzione e la cura dei dettagli sono massimi. Un tocco di ancora maggiore esclusività è rappresentato dal nuovo quadro di strumentazione che rende la console centrale un vero gioiello.

La nuova DB9 vede l’introduzione della nuova generazione del motore AM11 con frazionamento V12 e cilindrata 5,9 litri, propulsore che richiede una particolare architettura che Aston Martin ha sviluppato ed ha ottimizzato per soddisfare il carattere di DB9. Il risultato è un motore con una potenza di 517 CV, mentre la coppia arriva a 620 Nm. La DB9 fa da 0 a 100 km/h in 4.6 secondi e tocca la velocità massima di 295 km/h. Esposta al Salone di Parigi 2012 la nuova DB9 viene proposta sul mercato tedesco a 174.994 euro.

 

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati