Aston Martin: l’idea di un audace e futuristico SUV [RENDER]

Con un'innovativa soluzione salva-spazio

Se sei tra coloro che pensano che l’Aston Martin DBX sia un po’ troppo convenzionale e stilisticamente sobria, probabilmente apprezzerai il progetto digitale concretizzato attraverso questi render che danno forma a un SUV del marchio britannico caratterizzato da un design decisamente più audace e azzardato di quanto non lo sia la DBX.

Realizzati dal designer cinese Jiaqi Han, questi render di assoluto fascino sono stati realizzati mentre studiava all’ArtCenter College of Design in California. Oggi Han vive a Los Angeles, essendosi trasferito negli Stati Uniti per inseguire il suo sogno di progettare automobili, un ambizione che, a giudicare da questo progetto render, poggia su delle buone basi. 

Profilo slanciato e coda da coupé

Han spiega che questo render di SUV EV è stato progettato per “creare più opportunità per il design e il layout”. Il profilo della vettura rimane slanciato, con un assetto dell’abitacolo posizionato più indietro e una linea del tetto fortemente inclinata sulla coda. Si tratta quasi di un vettura che stilisticamente fa da anello di congiunzione tra la DBX e la Vantage. 

Una finta quattro porte con effetto sorpresa

L’elemento più intrigante di questo progetto di design sono le portiere. Sebbene la vettura sembra avere quattro classiche porte con apertura “a libro”, in realtà quelle anteriori, molto più piccole, non danno accesso all’abitacolo ma bensì a due vani laterali portabagagli. Questa innovativa soluzione sfrutta lo spazio anteriore, nascosto sotto il lungo cofano, liberato dalla presenza della motorizzazione elettrica, fornendo anche dei nuovi spunti all’evoluzione del design esterno. 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati