Audi Q2, la gamma s’arricchisce col motore 2.0 TDI da 150 o 190 CV

Abbinato a cambio S tronic a 7 rapporti e alla trazione integrale Quattro

Audi Q2 - L'Audi Q2 amplia l'offerta delle motorizzazioni disponibili con l'introduzione del nuovo motore quattro cilindri 2.0 litri TDI. Due le potenze proposte: 150 CV e 340 Nm o 190 CV e 400 Nm. Novità anche per quanto riguarda il look con due nuove tinte disponibili per la carrozzeria.
Audi Q2, la gamma s’arricchisce col motore 2.0 TDI da 150 o 190 CV

Audi ha annunciato l’arrivo di un nuovo motore nella gamma della Q2: il 2.0 litri TDI, proposto nelle potenze di 150 e 190 CV, abbinato al cambio S Tronic a doppia frizione a 7 rapporti e alla trazione integrale Quattro.

Il noto motore quattro cilindri TDI di Audi che va ad arricchire le motorizzazioni della Q2 sarà disponibile in due versioni: la prima da 150 CV e 340 Nm di coppia massima sviluppata tra 1.750 e 3.000 giri, la seconda da 190 V e 400 Nm di coppia tra 1.900 e 3.300 giri. Ad accompagnare il propulsore TDI sull’Audi Q2 ci sono la nuova trasmissione automatica S tronic a 7 velocità e il sistema delle quattro ruote motrici di Ingolstadt.

Oltre alle nuove motorizzazioni, Audi introduce a listino della Q2 anche una serie di novità che riguardano l’aspetto estetico della vettura. Il crossover tedesco ha due nuovi colori disponibili per la carrozzeria, Argento Floret e Grigio Quantum, e due nuovi design per i cerchi da 18 pollici. Infine per quanto riguarda gli interni, ora si possono scegliere gli inserti in vernice anodizzata colore arancione.

Per quanto riguarda i prezzi, l’Audi Q2 con motore 2.0 TDI da 150 CV costa 34.000 euro, mentre la Q2 equipaggiata col propulsore 2.0 TDI da 190 CV viene proposta a 36.800 euro.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati