Audi RS6 vs BMW M5 vs E63 S AMG: la drag race tra ammiraglie tedesche [VIDEO]

La sfida tra le ammiraglie tedesche è servita

Audi RS6 vs BMW M5 vs E63 S AMG: la drag race tra ammiraglie tedesche [VIDEO]

La sfida delle sfide. Vi proponiamo un video decisamente interessante dell’ormai più che noto canale CarWow di Youtube. Una bellissima gara di accelerazione tra la mitica Audi RS6 2021, la BMW M5 Competition e la nuovissima Mercedes AMG E63 S, tutte super lussuose e confortevoli, ma altrettanto velocissime, con un’enorme disponibilità di potenza. 

Qual’è la berlina tedesca più veloce in commercio? 

Iniziamo a parlare dell’intramontabile RS6 2021, la station wagon per eccellenza, la più amata da tutti e la segmento E più di successo sul mercato per le varianti ad alte prestazioni. E’ spinta da un portentoso 4.0 V8 biturbo mild-hybrid da 600 CV e 800 Nm di coppia che la fanno scattare sullo 0-100 km/h in soli 3,6 secondi. Ovviamente il peso non è proprio contenuto con il suoi 2.159 kg, ma la trazione integrale quattro le consente di scattare rapidamente da ferma. 

Ci spostiamo ora in Baviera con la BMW M5 Competition, l’ultima nata del reparto M e da poco aggiornata con un restyling di metà carriera. E’ spinta da un 4.4 V8 biturbo da 625 CV e 750 Nm di coppia massima, il tutto gestito dalla trasmissione automatica ad 8 rapporti ZF e dalla trazione integrale xDrive ma è più leggera con un peso di 1.950 kg a secco. Lo 0-100 km/h è risolto in circa 3,3 secondi. 

Ultima ma non ultima la Mercedes AMG E63 S, la più potente delle berline della casa della stella. Sotto al cofano troviamo il nuovo 4.0 V8 biturbo del reparto AMG, spinto ora a 612 CV e 850 Nm abbinato ad una trasmissione automatica doppia frizione a 9 rapporti e una trazione integrale 4Matic Plus. Anche lei è più leggera dell’Audi con circa 1.990 kg sulla pesa, dotata ugualmente di launch control che le consente di scattare sullo 0-100 km/h in soli 3,4 secondi, fino ad una velocità massima di 300 km/h. 

Non vi anticipiamo nulla, guardate il video e giudicate voi l’esito finale. 

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati