Autostrada A14: 10 mila conigli si riversano in autostrada, si ribalta il camion che li trasportava [VIDEO]

Succede in Provincia di Teramo: si sgancia il rimorchio per cause sconosciute, i conigli scappano indisturbati

Autostrada A14: 10 mila conigli si riversano in autostrada, si ribalta il camion che li trasportava [VIDEO]

Un incidente sull’Autostrada A14 all’altezza di Atri in provincia di Teramo, ha visto alle 19:00 della giornata di ieri riversarsi in strada ben 10 mila conigli dopo che la motrice si è misteriosamente sganciata dal rimorchio che li trasportava. La vicenda è ancora sotto all’investigazione della Procura di Pescara ma le cause sembrano ancora sconosciute. La scena che si sono trovati di fronte i Carabinieri e i Pompieri era un misto tra il surreale e un film horror. Svariate migliaia di piccoli conigli ancora vivi e saltellanti per l’autostrada e altrettanti purtroppo deceduti per lo spavento o per la violenza dell’impatto. 

Secondo la prima ricostruzione delle autorità il rimorchio, proveniente da Foggia e diretto ad un allevamento di Cesena, si sarebbe sganciato per problemi meccanici dalla motrice e, in balia della marcia non comandata, avrebbe sbandato prima contro il Guard-rail per poi ribaltarsi sulla carreggiata. Gli oltre 10 mila conigli presenti al suo interno sarebbero balzati fuori all’istante, dopo la rottura di alcune gabbiette di contenimento. Molti sono riusciti a fuggire ma altri sono rimasti feriti o sono deceduti per via dell’impatto e delle altre auto in transito che non sono riuscite ad evitarli. 

L’incidente del rimorchio ha però generato un tamponamento a catena tra una Ford Fiesta e un altro tir che proveniva sempre dallo stesso senso di marcia, colpendo in pieno la piccola utilitaria. L’uomo al volante della Fiesta non ha riportato ferite gravi ma è stato portato al pronto soccorso più vicino per le cure necessarie. Un piccolo team di veterinari è stato chiamato sul posto per cercare di recuperare più animaletti possibili insieme ai vigili del fuoco e poter curare quelli rimasti feriti. 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Circolazione stradale

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati