BMW 3.0 CSL Hommage, a Villa d’Este arriva il tributo alla mitica coupé degli anni Settanta

L'appuntamento è per il 22 maggio

La BMW 3.0 CSL Hommage sarà una delle protagoniste dell'evento che annualmente si svolge sulle rive del Lago di Como. Il modello del marchio tedesco rappresenta un riconoscimento per l'iconica coupé BMW 3.0 CSL degli anni '70
BMW 3.0 CSL Hommage, a Villa d’Este arriva il tributo alla mitica coupé degli anni Settanta

BMW 3.0 CSL Hommage – Il 22 maggio 2015 BMW presenterà per la prima volta al pubblico di tutto il mondo la nuova BMW 3.0 CSL Hommage in occasione del Concorso d’Eleganza Villa d’Este. Si tratta di un tributo del BMW Design Team alla BMW 3.0 CSL, una classica coupé del marchio tedesco degli anni Settanta.

La BMW 3.0 CSL Hommage rappresenta un riconoscimento alla BMW 3.0 CSL per quanto riguarda il suo design leggero e le sue prestazioni. La BMW 3.0 CSL Hommage prende spunto pertan dal carattere del precedente modello e lo arricchisce con materiali all’avanguardia per portarlo ai tempi nostri in una veste nuova. Il design della BMW 3.0 CSL Hommage è dinamico, con la carrozzeria incorniciata dalle prese d’aria, dalle arcate delle ruote, da un vistoso padiglione e da uno spoiler posteriore. Le fiancate allungate fanno da elegante contrappunto al frontale e al posteriore sportivo, mentre il grande utilizzo della fibra di carbonio per la sezione inferiore mette in evidenza il concetto sistematico di design leggero della vettura. Gli interni della BMW 3.0 CSL Hommage sono essenziali e ciascun componente ha una funzione strutturale o relativa alla guida di alta qualità.

Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2015, che dal 1999 è patrocinato dal BMW Group, celebrerà nuovamente il fascino degli anni Settanta. “Seventies Style – The Jetset is back“, questo è il motto del Classic Weekend sul Lago di Como che, dal 22 al 24 maggio 2015, riunirà i proprietari e gli appassionati di automobili classiche. Già per la quinta volta il Concorso d’Eleganza di Motociclette sarà parte integrante del programma.

Leggi altri articoli in Auto Storiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati