BMW M3 Touring 2022: i test proseguono sul Nurburgring [VIDEO]

Il debutto ufficiale dovrebbe avvenire entro la fine del 2022

BMW M3 Touring 2022: i test proseguono sul Nurburgring [VIDEO]

Presto la Mercedes-AMG C 63 Wagon e l’Audi RS4 Avant avranno di che preoccuparsi visto che BMW sta progettando di lanciare presto una rivale diretta. La casa automobilistica bavarese ha confermato ufficialmente che presto debutterà la BMW M3 Touring 2022.

Avvistata già in diverse occasioni, l’ultimo video spia pubblicato su YouTube da Automotive Mike mostra un prototipo completamente camuffato mentre gira sul circuito del Nurburgring. Come detto, purtroppo l’ampia mimetizzazione non permette di scoprire il suo design, ma sappiamo che avrà uno stile simile a quello della berlina sulla parte frontale e un retro più allungato e sportivo che si differenzierà dalla Serie 3 Touring standard.

BMW M3 Touring 2022 prototipo Nurburgring

Nuovi dettagli confermati dall’ultimo prototipo

Sulla parte frontale della M3 Touring 2022 troveremo ancora la grossa griglia a rene, affiancata da fari a LED e da due prese d’aria aggiuntive posizionate in basso. Troviamo inoltre passaruota, minigonne laterali e mascherina frontale più robusti, paraurti realizzato su misura nella parte posteriore e un diffusore aggressivo abbinato a quattro terminali di scarico.

Rispetto alla Serie 3 standard, la nuova BMW M3 Touring è più vicina all’asfalto e vanta un impianto frenante potenziato. La potenza arriverà dallo stesso motore a sei cilindri linea biturbo da 3 litri della M3 berlina, M4 coupé e convertible e della prossima M4 CS/CSL. Ci aspettiamo, dunque, 510 CV di potenza e 650 Nm di coppia massima nella versione Competition.

Non mancherà la trazione integrale xDrive. A livello di prestazioni, recenti indiscrezioni parlano di uno scatto da 0 a 100 km/h in circa 4 secondi. Per quanto riguarda il debutto ufficiale, la M3 Touring 2022 dovrebbe arrivare in Europa entro la fine del prossimo anno.

BMW M3 Touring 2022 prototipo Nurburgring

 
Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati