BMW iX3 2025: tutto quello che sappiamo sul futuro SUV elettrico [RENDER]

Ecco cosa sappiamo fino ad oggi a proposito della futura iX3

BMW iX3 2025: tutto quello che sappiamo sul futuro SUV elettrico [RENDER]

BMW ha annunciato il lancio della seconda generazione della BMW iX3, il modello completamente elettrico, nel 2025. Questo avverrà contemporaneamente al debutto della nuova X3 a benzina, prevista entro la fine dell’anno, offrendo entrambe le opzioni ai consumatori. Basata sulla piattaforma Neue Klasse e alimentata dalla tecnologia eDrive di sesta generazione, la BMW iX3 2025 sarà disponibile con opzioni a motore singolo o doppio e offrirà un’autonomia di oltre 800 km.

Ecco cosa sappiamo fino ad oggi a proposito della futura iX3

La BMW iX3 2025 rappresenterà un approccio all’avanguardia in termini di efficienza, propulsione e design. Sarà disponibile insieme alle varianti a benzina, diesel e ibrida plug-in della quinta generazione di X3, il cui lancio è previsto questo agosto, seguendo lo stesso approccio adottato con la versione attuale della iX3. La nuova iX3, nota anche con il nome in codice NA5, segna un nuovo inizio nella filosofia estetica BMW, con un’enfasi significativa sui principi del design riduttivo, eliminando i tradizionali reni massicci.

Il profilo laterale richiamerà quello dell’SUV elettrico iX, con passaruota piatti, superfici pulite e un nuovo approccio al nodo Hofmeister. La parte posteriore dinamica presenterà ampie luci posteriori OLED con un design stratificato che crea un effetto di profondità. All’interno, un cruscotto avvolgente richiamerà il design della Vision Neue Klasse, anticipando un’esperienza utente di prossima generazione che garantisce un’integrazione fluida tra il mondo digitale e quello fisico.

La BMW Panoramica Vision, una novità per il marchio, proietterà informazioni essenziali lungo tutta la larghezza del parabrezza, offrendo così una visione completa e intuitiva delle informazioni di guida. Per quanto riguarda invece la gamma di motori, dovrebbe prevedere diverse opzioni tra cui una top di gamma con potenza di oltre 600 cavalli.  Da segnalare infine la presenza di ricarica bidirezionale con le funzionalità “Vehicle to Home”, “Vehicle to Grid” e “Vehicle to Load”, come recentemente confermato da BMW.

Rate this post
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)