BMW M8 GTE al Salone di Francoforte: il ritorno dell’Elica a Le Mans [FOTO]

Equipaggiata col 4.0 TwinPower Turbo V8 da 500 CV

BMW M8 GTE - Dopo i primi test nel mese di luglio, la sportiva si mostra al Salone di Francoforte in attesa del debutto in pista, in programma nel gennaio 2018 alla 24 Ore di Daytona. Sarà la vettura con cui la casa bavarese tornerà a Le Mans, assente dal 2011.

La BMW M8 GTE è stata presentata ufficialmente quest’oggi al Salone di Francoforte, introdotta dal Direttore di BMW Motorsport, Jens Marquardt, e dal pilota ufficiale BMW, Martin Tomczyk. Scesa in pista per la prima volta lo scorso 1 luglio per effettuare lo shakedown, seguito poi dai test al Lausitzring e a Barcellona, la vettura si è mostrata con la livrea BMW Motorsport.

Basata sulla M8 stradale, attesa al debutto nel corso del prossimo anno, possiede una lunghezza di 4.980 millimetri e una larghezza di 2.046, con un peso di 1.220 chilogrammi, ridotto grazie all’utilizzo di materiali fibrorinforzati a matrice polimerica. Dalla M4 DTM è stata utilizzata l’analoga tecnologia di misura 3D col sistema che fornisce il controllo di qualità perfetto una volta che l’auto viene assemblata.

La M8 GTE monta un propulsore 4.0 TwinPower Turbo V8 da 500 CV, potenza (insieme al peso) che varierà in base ai valori del Balance of Performance automatico come imposto dal regolamento FIA/ACO. L’unità è abbinata a un cambio sequenziale a sei rapporti. Un ruolo di primo piano è svolto dallo sviluppo virtuale. Infatti, il controllo di trazione è stato sviluppato con l’ausilio di un sistema di intelligenza artificiale.

Sarà al via sia nella classe GTLM dell’IMSA WeatherTech Sportscar col Team RLL, dove farà il suo esordio assoluto alla 24 Ore di Daytona nel gennaio 2018, che nella classe GTE Pro del FIA WEC col Team MTEK, quindi alla 24 Ore di Le Mans, la cui ultima apparizione è datata 2011, anno in cui corse con la M3 (E92).

“La BMW M8 GTE è la nostra nuova ammiraglia GT e andrà a competere con la forte concorrenza del settore”, ha dichiarato Jens Marquardt, Direttore BMW Motorsport. “Per noi la presentazione dell’auto con livrea ufficiale al Salone di Francoforte è un passo importante sulla strada che ci porterà alla prima gara, la 24 Ore di Daytona nel 2018. Il FIA WEC e l’IMSA in Nord America sono serie competitive per questa nuova sfida. Con la BMW M8 GTE stiamo portando la tecnologia all’avanguardia nella classifica internazionale delle corse GT, compresa la nostra tradizione a Le Mans.”

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Auto

    BMW Serie 4 Coupé 2021 | Com’è & Come Va

    La prova completa della nuova BMW 430i M Sport Steptronic con il 2.0 litri da 258 CV
     La nuova BMW Serie 4 Coupé abbraccia il rinnovato family feeling di BMW rifacendosi direttamente al passato del Brand