BMW Serie 1, primi bozzetti della versione tre porte della media bavarese

Arriverà durante il 2012

La nuova BMW Serie 1 tre porte, che dovrebbe debuttare durante il prossimo anno (presumibilmente durante il Salone di Parigi 2012), viene svelata da questi bozzetti ufficiali: la linea, rispetto alla versione cinque porte, non cambia

La seconda generazione di BMW Serie 1 sarà proposta, come accaduto per la prima, non solo in versione hatchback cinque porte, ma anche in versione hatchback tre porte, in versione tre volumi coupé e cabriolet e in un’inedita (e ancora poco chiara) versione GT (Gran Turismo: probabilmente, una coupé a quattro porte o qualcosa di simile). Oggi, per la prima volta, possiamo osservare una di queste declinazioni della media di segmento C Premium, grazie ad alcuni bozzetti ufficiali: si tratta – come vedete – della nuova BMW Serie 1 tre porte, che dovrebbe debuttare nel corso del prossimo anno (forse al Salone di Parigi 2012, che si terrà durante l’autunno venturo).

Che dire di questa vettura? La nuova BMW Serie 1 tre porte non sarà molto diversa dalla versione cinque porte che la sta aspettando all’interno della gamma del costruttore di Monaco di Baviera: la linea, la meccanica, la forma della carrozzeria, i dettagli, l’abitacolo, gli allestimenti, le dotazioni, la lista di optional saranno pressoché identici. Solo la mancanza di una portiera per lato farà capire all’occhio di essere di fronte all’una o all’altra versione: questo cambiamento ha intaccato la superficie vetrata (lievemente differente) e la lunghezza delle due portiere rimanenti (ora sono più ampie, dato che devono permettere accesso agevole alla seconda fila di sedute).

Apparentemente, la nuova BMW Serie 1 tre porte sembra più sportiva (di poco) rispetto alla variante a cinque porte, ma è presto per dare giudizi: i bozzetti non permettono di osservare nella sua completezza l’hatchback tedesca. A prima vista, tuttavia (ma vale il discorso fatto qualche parola fa), il design morbido sembra appesantire la snella (e vigorosa) linea della fiancata.

Cosa ne pensate?

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati