BMW Serie 2 Coupè 2022: proseguono i test a Monaco [FOTO SPIA]

La presentazione dovrebbe avvenire tra fine 2021 ed inizio 2022

La nuova BMW Serie 2 Coupé prosegue il suo avvicinamento al debutto, previsto nei mesi successivi all’estate. BMW stessa rilascia una galleria di foto spia ufficiali del nuovo modello in fase di sviluppo, comunicando che gran parte dei test sono stati effettuati sul leggendario circuito del Nurburgring, mettendo a punto la messa su strada in modo tale da regalarle un comportamento dinamico anche migliore della Serie 2 attualmente in commercio. Ulteriori sessioni di test sono state condotte nei pressi di Monaco, fuori dal quartier generale di BMW. 

Dopo le foto spia con la livrea camouflage vi mostriamo anche altre immagini apparse in rete. Qui possiamo vedere un esemplare senza coperture, mentre un altro avvistamento è stato fatto in Germania, questa volta con tinta porpora e ci mostra la silhouette laterale dell’auto. 

Griglia più grande ma niente “denti di castoro”

La vettura sembra montare sul frontale una griglia anteriore più grande, affiancata da gruppi ottici curvilinei. Mentre la griglia è interamente coperta dal camouflage, l’ampia apertura inferiore è un chiaro indizio che sulla nuova BMW Serie 2 non ci sarà la controversa griglia “a denti di castoro” col doppio rene allargato in altezza della nuova Serie 4. Un suggerimento stilistico che di certo a molti fan di BMW farà emettere un sospiro di sollievo.

Evoluzione del design

Il resto della vettura fa presagire un design evoluto, con la presenza di maniglie a scomparsa, simili a quelle della i4. La carrozzeria appare più snella, anche se non si vedono per il momento le minigonne laterali. Ben nascosto è anche il posteriore della nuova BMW Serie 2, che lascia comunque vedere il piccolo spoiler, il doppio terminale di scarico e la configurazione dei fanali, che però potrebbero non essere quelli definitivi.

Motori

A livello tecnico, la vettura poggerà sulla piattaforma CLAR a trazione posteriore, più rigida del 12% rispetto a quella attualmente impiegata. Le motorizzazioni rimangono ancora un mistero, con la nuova Serie 2 che, stando ai rumors, potrebbe offrire un quattro cilindri 2.0 litri da circa 255 CV, oltre ad un sei cilindri 3.0 litri, in versione più soft rispetto a quello disponibile su X3 M e X4 M, che potrebbe offrire una potenza intorno ai 420 CV e trovare posto sulla sportiva M2.

L’auto che vediamo nelle foto spia ufficiali di BMW è equipaggiata con il motore a benzina più potente in gamma, sarà la M240i xDrive, spinta dal nuovo 3.0 6 cilindri in linea turbo capace di erogare una potenza complessiva di 380 CV, abbinato ad un cambio ZF automatico ad otto rapporti. Il rivisto sistema xDrive consentirà di inviare ancora più trazione alle ruote posteriori, nonostante si ponga come trazione integrale. “Sarà privilegiato un comportamento sovrasterzante“, riferisce un tecnico della divisione M di BMW. 

Uscita

Il debutto della nuova BMW Serie 2 Coupé potrebbe avvenire tra la nei mesi successivi all’estate 2021. 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati