BMW: il 20% della produzione saranno auto elettriche entro il 2023

Obiettivo 25 modelli elettrificati entro il 2023

BMW: il 20% della produzione saranno auto elettriche entro il 2023

BMW accelera sulle auto elettriche. Non solo per quanto riguarda l’introduzione di nuovi modelli, ma anche per quanto riguarda gli impianti produttivi. Il gruppo bavarese ha annunciato la volontà di produrre vetture a zero emissioni in tutti gli impianti tedeschi: già a Lipsia viene prodotta la i3, nei prossimi anni entreranno a regime anche le fabbriche di Monaco, Dingolfing e Regensburg.

La strategia elettrica del marchio

La BMW iNEXT sarà prodotta a Dingolfing e la BMW i4 a Monaco di Baviera dal 2021. In una fase successiva, inizierà anche la produzione di un nuovo modello completamente elettrico al stabilimento del gruppo a Regensburg nel 2022. La strategia consentirà a BMW di salvaguardare l’utilizzo della capacità a lungo termine e l’elevato livello di occupazione nei suoi stabilimenti in Germania. L’amministratore delegato di BMW Oliver Zipse ha affermato che la casa bavarese desidera che circa il 20% delle auto prodotte siano completamente elettriche entro il 2023, rispetto a circa l’8% di quest’anno. 

Il Gruppo sta inoltre incrementando la produzione di componenti per trasmissioni elettriche. Dal 2022, lo stabilimento di Dingolfing produrrà motori elettrici per un massimo di 500.000 veicoli elettrificati all’anno. I moduli batteria e le batterie ad alta tensione, invece, saranno prodotti negli stabilimenti di Lipsia e Ratisbona per fornire il numero crescente di veicoli elettrificati.

I nuovi modelli in arrivo

Entro la fine del 2021, il Gruppo BMW offrirà cinque vetture completamente elettriche: BMW i3, MINI Cooper SE, BMW iX3, BMW iNEXT e BMW i4. La prossima generazione della BMW Serie 7 segnerà un ulteriore importante traguardo: il modello di punta del marchio BMW sarà disponibile anche con unità ibrida plug-in e, per la prima volta, un modello BEV completamente elettrico.

Oltre alla Serie 7, anche BMW X1 e BMW Serie 1 saranno disponibili anche con tutte e quattro le varianti in futuro: 100% elettrica, ibrida plug-in, diesel e benzina. Nel complesso, entro il 2023, il gruppo tedesco intende avere 25 modelli elettrificati nella propria gamma, 13 dei quali versioni completamente elettriche. Sono previsti investimenti in R&S per 30 miliardi fino al 2025.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati