F1 2021: tutte le novità del nuovo videogioco, arriverà il 16 luglio

Sarà disponibile per le consolle e per PC via Steam

F1 2021: tutte le novità del nuovo videogioco, arriverà il 16 luglio

Il Mondiale 2021 di Formula 1 è appena iniziato e vivrà la stagione più lunga della storia, con le 23 gare in programma fino alla fine dell’anno. Tutti gli appassionati potranno diventare piloti di questa stagione con la nuova edizione del videogioco ufficiale, in arrivo il prossimo 16 luglio sulle consolle e su PC.

Le novità

Non mancheranno alcune novità, rispetto alle edizioni precedenti. In primo piano, c’è una nuova modalità storia: il giocatore può partire dalla Formula 2 per arrivare fino alle vette della F1, respirando lo stile di vita dentro e fuori la pista, tra rivalità e dedizioni necessarie per poter raggiungere il massimo livello. Questa modalità reintrodurrà inoltre Devon Butler, che fa il suo ritorno, dopo aver debuttato in F1 2019.

La modalità carriera viene aggiornata, con una nuova opzione per due giocatori, consentendo ad un altro giocatore di unirsi online per giocare assieme nella stessa squadra, scegliere squadre diverse o sfidarsi in gare sincrone. Per coloro che vogliono giocare con un’altra persona nella stanza, c’è anche una modalità per due giocatori a schermo diviso per un divertimento offline.

Viene introdotta anche la modalità stagione reale: un giocatore può iniziare in qualsiasi momento della stagione, con le classifiche dei piloti e dei costruttori reali. Per chiudere, saranno disponibili tre nuovi circuiti, cioè Portimao, Imola e Jeddah.

Uscita

Come dicevamo, F1 2021 sarà disponibile dal prossimo 16 luglio, per PS5, Xbox Series X|S, PS4, Xbox One e PC tramite Steam. Sono già aperti, invece, gli ordini ed il videogioco sarà disponibile anche in edizione Standard e Deluxe Digitale.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati