Ferrari 250 GTO: verso il record di vendita di 54 milioni di euro [FOTO]

In vendita in Italia una delle 7 Ferrari 250 GTO elaborate dall’atelier Scaglietti

L’auto più ricercata dai collezionisti, per storia e rarità, è la Ferrari 250 GTO. Ne sono state costruite solo 36 al mondo delle quali solo 7 elaborate dall’atelier Scaglietti.

Certi amori non finiscono

Ovviamente tutte quelle rare volte che una 250 GTO finisce sul mercato raggiunge quotazioni stratosferiche. Ve ne avevamo già parlato nel 2018 quando un esemplare di Ferrari 250 GTO fu battuto all’asta per la cifra record di 48 milioni di euro da RM Sotheby’s. Ora la 250 GTO torna in vendita presso il concessionario HP Cars di Parma con il numero di telaio 3413 GT; ovvero proprio una delle 7 elaborate dall’atelier Scaglietti.

Curriculum vitae

Oltre ad essere un esemplare perfettamente conservato questa Ferrari 250 GTO ha un curriculum di tutto rispetto e di lungo corso. Infatti ha partecipato al campionato italiano GT del 1962 e al campionato internazionale GT del 1964 vincendo anche molte gare. praticamente infinite le partecipazioni alle numerose competizioni per auto storiche tra cui spicca quella della Targa Florio. In più questo esemplare è stato certificato e considerato come uno dei migliori al mondo per stato di conservazione nel 2018 dallo storico ed esperto di Ferrari, Marcel Massini.

Originale e a prova d’usura

Manco a dirlo la Ferrari GTO in vendita è completamente originale con ancora la sua scatola del cambio e asse posteriore montato in fabbrica. Per preservare il motore 12 cilindri da 300 CV, però, ne è stato installato uno replica identico all’originale così da poterlo stressare a dovere per le competizioni senza “usurare” e “mettere su chilometri” su quello originale.

Nuovo record in vista

Dopo tre anni dall’ultima vendita la concessionaria di Parma chiede per l’esemplare di Ferrari 250 GTO non più 48 ma un prezzo di 54 milioni di euro. Nel caso dovesse concludersi la vendita sarebbe un nuovo record per le vendite ufficiali (le trattative tra privati non vengono conteggiate ai fini del record).

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati