Ferrari Guinness World Record 2021: da Roma a Capo Nord in 48 ore

L'impegnativa sfida di Fabio Barone con la sua F8 Tributo si svolgerà tra il 16 e il 17 luglio. Tutta l'impresa sarà trasmessa in diretta

Lunedì 26 aprile 2021 – Intensa giornata di test all’ISAM di Anagni per la Ferrari F8 Tributo di Fabio Barone, presidente del Club Passione Rossa e detentore di 3 record mondiali di velocità su Ferrari 458 Italia. Il pilota romano tenterà, il prossimo 16 luglio, di entrare per la quarta volta nel Guinness dei Primati con un’impresa a dir poco impegnativa: da Roma a Capo Nord in meno di 49 ore.

Ferrari Guinness World Record 2021: da Roma a Nordkapp con la F8 Tributo

Roma – Capo Nord con una Ferrari F8 Tributo in meno di 49 ore e nel rispetto dei limiti di velocità: questa la difficile sfida che affronterà il gentleman driver romano Fabio Barone il prossimo 16 luglio. Assieme al suo co-pilota storico Alessandro Tedino, Barone cercherà di battere il celebre navigatore Google Maps, che stima in 2 giorni e un’ora il tempo necessario per affrontare il viaggio di circa 4.300 km partendo da via dei Fori Imperiali a Roma. 

Fabio Barone Ferrari F8 Tributo 2021

“La messa a punto del progetto ha richiesto quasi un anno – ha affermato Barone – In particolare, la F8 è stata preparata interamente da Capristo, leader mondiale nella produzione di impianti di scarico e parti specifiche in carbonio. Stiamo lavorando sui dettagli, cercando di alleggerire la vettura e non solo: Abtech Lab, ad esempio, ci fornirà delle scarpe personalizzate in vera fibra di carbonio.”

Una sfida “hi-tech” ispirata al passato

L’evento, patrocinato dal Comune di Roma e dalla Farnesina, con la collaborazione della Federazione Cronometristi Italiani, sarà trasmesso per intero in diretta, tramite un sofisticato sistema di telecamere e router installato nell’abitacolo della Ferrari. Chi vorrà potrà, quindi, seguire il tutto in tempo reale sui canali social del Ferrari Club Passione Rossa. Non solo tecnologia, però: l’idea viene, infatti, da un’audace impresa di quasi 70 anni fa: “L’idea – ha dichiarato Fabio Barone – è nata ispirandoci ad una rivista storica della Fiat del lontano 1953 che narrava di quattro giovani audaci che a bordo di una Balilla partirono da Roma e giunsero fino a Capo Nord, tornando nella capitale dopo 45 giorni di viaggio, qualcosa di veramente impressionante per l’epoca. Da qui l’idea per un’impresa senza precedenti: riuscire a colmare la stessa distanza che la vettura virtuale di Google Maps afferma di coprire in 49 ore in un lasso di tempo inferiore, il tutto mantenendo i regolari limiti di velocità in ogni nazione. Ovviamente approfitteremo delle famose autostrade tedesche (le Autobahn, ndr), dove non esistono limiti, ma solo velocità consigliate” .

Si ringraziano gli sponsor: Capristo, MaFra, Comte de Montaigne, FAGE S.A., Calvisius Caviar, Caffè Europa, Chinotto Neri, Cavò Accessori, Allemano orologi

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati