Fiat 500 2021

Prova, prezzi e caratteristiche della Fiat 500 2021

Fiat 500 2021

La Fiat 500 ha un posto speciale nel cuore degli automobilisti italiani essendo la citycar capace di unire lo stile italiano per l’estetica, ma anche per gli interni, oltre a una gamma completa di motori e sensazioni di guida piacevoli.

Dimensioni

Le dimensioni sono da citycar permettendo di svicolare nel traffico cittadino e parcheggiare senza troppi grattacapi. Lei è larga 163 cm, alta 149 cm e lunga 357 cm. Il bagagliaio è l’ideale per portarci la spesa e giusto un paio di trolley per per le vacanze, ma meglio non esagerare vista la capienza di 185 litri.

Estetica

La Fiat 500 2021 è forte della sua linea iconica, arrotondata che preferisce forme levigate a linee dure e squadrate. La siluette del corpo macchina è facilmente riconoscibile. I fari tondeggianti divisi su più livelli sono una caratteristica estetica cosi come le luci posteriori dalla forma particolare che lasciano intravedere la platica al suo interno.

Interni

Il design intramontabile della carrozzeria coniuga gli interni in stile retrò, originali nonché personalizzabili con diversi gadget ma si inizia a sentire il bisogno di una svecchiata generale e l’uso di materiali più nobili. Presente il sistema multimediale con uno schermo da cinque pollici, equipaggiabile con radio digitale, navigatore e app dedicate. L’abitabilità è per quattro persone, anche se chi siede dietro non ha molto spazio per la testa.

Motori

All’anagrafe non è più solo Fiat 500 ma Nuova Fiat 500, sottolineando che ora, in gamma motori, c’è pure il propulsore 100% elettrico, oltre alla motorizzazione ibrida leggera che garantisce un risparmio medio del 20% dei consumi, rispetto alla motorizzazione tradizionale 1.2 benzina da 69 cavalli – eventualmente disponibile anche in versione bifuel con impianto Gpl .

Come funziona la tecnologia mild hybrid

La versione ibrida della Fiat 500 è spinta dal motore 1.0 tre cilindri Fire da 70 cavalli e 92 Nm di coppia massima, con un motore elettrico BSG da 12 volt e una batteria al litio. Il sistema permette di recuperare energia in fase di frenata e decelerazione, immagazzinarla in una batteria al litio da 11 Ah di capacità, e sfruttarla, con una potenza di picco di 3,6 kW, per riavviare il motore termico dopo uno stop in marcia e per assisterlo in fase di accelerazione.

Grazie a questa tecnologia, il motore termico si spegne anche in marcia al di sotto dei 30 km/h, semplicemente selezionando la posizione di folle del cambio. Nella modalità “veleggio” la batteria al litio alimenta tutti i servizi assicurando al guidatore il totale controllo della vettura. La Fiat 500 Hybrid è accoppiata al cambio manuale a 6 rapporti C514.

C’è pure il propulsore elettrico

Parlando del motore 100% elettrico da 87 kW, questo permette una velocità massima autolimitata di 150 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 9 secondi. Le batterie agli ioni di litio, dalla capacità di 42 kWh, consentono un’autonomia dichiarata fino a 320 km nel ciclo WLTP. Grazie al sistema fast charger da 83 kW, è possibile ricaricare l’80% in 35 minuti o 50 chilometri in 5 minuti.

Il prezzo e le versioni

Il listino della nuova Fiat 500 2021 parte da 15.500 euro della 500 Cult, passando dai 17.000 euro della 500 Connect ai 17.500 euro della 500 Dolcevita, fino ad arrivare ai 18.500 euro della 500 Sport. Per quanto riguarda la versione cabrio, i prezzi partono da 18.200 euro per la 500C Cult, salendo a 19.700 euro della 500C Connect, a 20.200 euro della 500C Dolcevita e a 21.200 euro della 500C Sport. 

Qui il listino prezzi completo dedicato.

Prova su strada

Qui la nostra dettagliata prova su strada con le sensazioni di guida.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati