Fiat 500 RED: la nuova serie speciale in 60 secondi [VIDEO]

È disponibile per tutta la famiglia 500: dall'elettrica alla 'L'

L’inaugurazione di Casa e Pista 500 è stata anche l’occasione di presentare una nuova serie speciale: la Fiat 500 RED. Un modello realizzato in collaborazione con (RED), un progetto co-fondato da Bono Vox degli U2 per lottare contro virus e pandemie in Africa. Viene proposta in tutte le varianti della famiglia 500. Scopriamo tutte le caratteristiche di questa versione in un minuto, nel nostro ‘Tutto in 60 secondi’.

Le caratteristiche

Il colore rosso è il tema principale di questa versione, sia all’esterno che all’interno dell’abitacolo. Oltre al colore della carrozzeria, infatti, sono in questa tinta i loghi, le calotte degli specchietti ed i dettagli sui cerchi. Nell’abitacolo, invece, troviamo la fascia della plancia, i dettagli dei sovratappeti e gli esclusivi sedili in Seaqual.

Quest’ultimi sono realizzati con il filato derivato dalla plastica recuperata dagli oceani ed hanno un’altra caratteristica distintiva. Il sedile del conducente è rosso, mentre quelli dei passeggeri sono neri. Anche se, a richiesta, è possibile averli tutti dello stesso colore: neri con logo rosso a contrasto o rossi con loghi nero.

Le versioni e i motori

Come dicevamo, la versione speciale RED è disponibile per tutta la famiglia 500. La versione elettrica è disponibile sia come hatchback che come cabrio (con capote nera) e con motore elettrico da 95 o 118 cavalli ed un’autonomia fino a 320 km (WLTP). La 500 termica è basata sulla versione Dolcevita, anche in questo caso hatchback o cabrio, con motore 1.0 mild-hybrid da 70 CV.

Anche la 500X RED, basata sulla versione Cross, può essere richiesta in entrambe le versioni, ma con più scelta di motorizzazioni: i benzina Firefly 1.0 da 120 CV o 1.3 150 CV ed i diesel Multijet 1.3 da 95 o 130 CV. Infine, la 500L RED può essere equipaggiata con il 1.4 benzina da 95 CV o il 1.3 Multijet turbodiesel da 95 CV.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati