Fisker, la novità di Francoforte è una shooting brake?

Fisker, la novità di Francoforte è una shooting brake?

Sarebbe dovuta essere un crossover, un crossover ecologico di lusso; invece, oggi, alcune indiscrezioni sostengono che si tratti di una shooting brake. Stiamo parlando della novità che la casa automobilistica statunitense Fisker presenterà in anteprima internazionale al Salone di Francoforte 2011 e che, sino a poche ore fa, avevamo immaginato potesse essere un muscoloso ed aggressivo SUV elettrico (l’ipotesi sembrava plausibile sia perché questa tipologia di veicolo continua a riscuotere grande successo nel Vecchio e nel Nuovo Continente ed in Oriente, sia perché anche Tesla, principale concorrente di Fisker, sta mettendo a punto un crossover con queste caratteristiche – cioè lussuoso e capace di viaggiare senza emettere anidride carbonica nell’atmosfera -, che dovrebbe essere mostrato in forma di concept car entro la conclusione dell’anno). Invece, secondo alcune nuove indicazioni, la sorpresa che tra pochi giorni sarà svelata da Fisker alla kermesse tedesca è….una shooting brake. Cioè? Si tratta di una particolare tipologia di vettura, dotata di alcune caratteristiche di una coupé (carrozzeria sportiva, altezza da terra non marcata, design accattivante, tetto che declina in maniera dolce ma diretta) e di altre caratteristiche di una station wagon (portellone posteriore da vettura due volumi, bagagliaio ampio, posti comodi, superficie vetrata ampia, abitacolo illuminato, fiancate muscolose, assenza del terzo volume). In soldoni, lo stesso corpo che Ferrari ha scelto per la sua FF. La nuova vettura Fisker per ora rimane misteriosa, anche se possiamo immaginare sarà molto simile alla berlina Karma in fatto di stile e di meccanica.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati