Ford Mondeo: l’erede immortalata in fase di collaudo [FOTO SPIA e RENDER]

Gli indizi portano ad una Evos in versione berlina

Nonostante più volte sia stata negata l’esistenza di un modello pronto a raccogliere l’eredità della Ford Mondeo, che uscirà di scena nel 2022, ci sono giunte in redazione delle foto spia che immortalano il prototipo della nuova vettura in questione mentre è alle prese con i test in Germania. In più occasioni la Casa dell’Ovale ha affermato che la Mondeo, una volta uscita di scena definitivamente, non verrà sostituita.

Evos solo per la Cina?

A tal proposito Mike Levine, responsabile PR di Ford America, ha precisato che il crossover Evos, che è stato ritenuto a lungo come l’erede della Mondeo, è destinato esclusivamente alla Cina e non ci sono piani di commercializzazione del modello in altri mercati. Tuttavia, a giudicare anche il design raffinato della Ford Evos, sono in tanti, a dispetto delle dichiarazioni ufficiali della Casa nordamericana, a scommettere su un futuro lancio del modello sia in Europa che negli Stati Uniti.

Si testa una berlina col muso della Evos

Anche questo nuovo set di scatti rubati va nella stessa direzione, con le immagini che ci mostrano un prototipo che sotto il camouflage nasconde le forme di quella che sembrerebbe essere proprio una variante berlina della Ford Evos, rilanciando le voci sulla sua possibilità di raccogliere l’eredità della Mondeo a partire dal prossimo anno.

Sebbene la vettura sia molto più bassa, l’anteriore del prototipo è identico a quello dalle Evos, mentre il resto dell’auto è completamente diverso, in particolare dal montante centrale verso il posteriore. La linea del tetto inclinata, simile a quella della Mondeo, dà forma una tre volumi con coda contenuta. Mentre il portatarga è collocato nella stessa posizione della Evos, la terza luce di stop fa capolino sopra il lunotto.

Non ci sono ancora indicazioni su quando arriverà questo nuovo modello e quale sarà il suo nome, di certo, al di là delle dichiarazioni di facciata che arrivano da Ford, l’attuale Mondeo avrà un successore.

Il render di KDesign 

Proprio sulla base delle linee che si possono intravedere dai muretti, KDesign ha deciso di ipotizzare le linee della prossima berlina dell’ovale blu. Presenta un look ovviamente molto simile a quello della Evos, aggiornato rispetto alla berlina uscente. Nel frontale la grossa mascherina è accompagnata dai nuovi gruppi ottici, dalla firma luminosa a “C” verso gli esterni. Sicuramente più elaborato il posteriore, con una spessa linea Led che unisce da parte a parte i gruppi ottici. 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati