Ford Mustang Mach-E 2021 | Com’è & Come va

La prova su strada e l'autonomia della muscle car elettrica

È sabato ed è tempo di una nuova puntata del nostro ‘Com’è e Come va’: questa settimana ci occupiamo della Ford Mustang Mach-E. La muscle car per antonomasia ora è diventata elettrica, per entrare in una nuova era per questo modello.

Design e dimensioni

Rispetto alla classica Mustang, le novità si notano sin dal design. La vettura elettrica si presenta con forme da crossover elegante, ma allo stesso tempo sportivo. L’anteriore propone una fascia frontale aggressiva, la classica griglia chiusa dei modelli a zero emissioni ed il paraurti inferiore sportivo. La fiancata mostra passaruota sporgenti, cerchi da 19”, superfici morbide e sinuose ed un tetto simil-coupé. Non ci sono le maniglie, ma un tasto ed un piccolo appiglio per aprire le portiere. Sul posteriore della Mustang Mach-E si notano invece le forme bombate, con i fanali a tre elementi verticali ispirati a quelli della classica Mustang a motore termico, che si estendono sul portellone, lo spoiler sul portellone e la parte inferiore del paraurti verniciata in nero.

Parlando delle dimensioni, la Ford Mustang Mach-E è lunga 4,71 metri, con un’altezza di 1,62 metri ed una larghezza di 1,88 metri. Il passo è di 2,98 metri, per garantire un’ottima abitabilità all’interno dell’abitacolo, dove anche tre passeggeri riescono a viaggiare con discreto comfort. Il bagagliaio ha una capienza di 402 litri, ampliabile fino a 1.420 litri abbattendo i sedili posteriori. Non un carico elevatissimo, ma è disponibile un ulteriore vano da 81 litri anteriore, approfittando dell’assenza del motore termico.

Interni e tecnologia

Gli interni ripropongono un po’ di sportività, seppur forse meno di quanto ci si aspetterebbe da un modello con il marchio Mustang. Non mancano, invece, le finiture premium e tantissima tecnologia, con il quadro strumenti digitale da 10,2 pollici e, soprattutto, il grande tablet da 15,5 pollici, un po’ in stile Tesla. Tutto può essere gestito in maniera molto intuitiva e rapida, ricevendo numerose informazioni: da quelle sulla vettura alla navigazione fornita da Garmin. Oppure, ovviamente, l’intrattenimento, con la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto e l’impianto audio Bang&Olufsen.

Parlando di qualità, l’abitacolo propone dei comodi sedili in pelle, riscaldabili per i passeggeri anteriori, ed un ambiente con più di un elemento in plastica, ma mimetizzato dalle piacevoli rifiniture. Il volante è sportivo, con il marchio Mustang al centro, così come è presente la pedaliera in alluminio. Il tetto panoramico in vetro è fisso, ma è realizzato con uno speciale rivestimento con protezione ad infrarossi per mantenere una temperatura più fresca d’estate e più calda d’inverno.

La prova su strada

Entriamo ora nella parte più importante del nostro Com’è&Come Va, cioè le sensazioni di guida sulla Ford Mustang Mach-E. Il SUV sportivo elettrico dell’Ovale Blu è spinto da un doppio motore elettrico sincrono a magneti permanenti con una potenza complessiva di 351 cavalli e 580 Nm di coppia massima, accoppiato alla grande batteria Extended Range da 88 kWh. È una vettura divertente da guidare, con un’erogazione lineare e con una distribuzione omogenea della potenza, regalando così una sensazione di controllo e stabilità quando si è al volante. Anche se un po’ il peso si fa sentire, alzando il ritmo. Certo, il nome Mustang fa pensare al classico V8 e non c’è quel tipico sound del motore a farsi sentire, a cui Ford ha provato a rimediare con la modalità di guida Untamed, selezionabile dal grande tablet. Ma non è la stessa cosa.

Questa modalità è quella più sportiva, con una più rapida risposta dell’acceleratore e dello sterzo, poi ci sono la più classica Active e la più parsimoniosa Whisper. Tuttavia, la differenza tra le tre modalità non è così particolarmente marcata. Avendo un target più sportivo, con un assetto rigido, si sentono un po’ di più le disconnessioni sul terreno, mentre la posizione di guida è comoda, con una visibilità buona sia davanti che dietro, supportata anche dalla tecnologia nelle manovre.

Autonomia e ricarica

Parliamo ora di un elemento chiave per un modello elettrico, come la Ford Mustang Mach-E: l’autonomia. Il marchio dell’Ovale Blu ha dichiarato una percorrenza di 540 chilometri (ciclo WLTP) per il ‘nostro’ modello Extended Range con la batteria da 88 kWh. Un valore non così lontano dalla realtà, visto che noi siamo riusciti a percorrere circa 460 chilometri nel nostro percorso misto, tra città, strade extraurbane e autostrada, tenendo sempre acceso il condizionatore.

I clienti della Ford Mustang Mach-E ricevono una wallbox per una ricarica domestica più rapida e conveniente, nelle versioni da 7,4 e 11 kW. Con la possibilità di ricaricare così la batteria della vettura elettrica fino all’80% in circa sei ore. Ovviamente è possibile effettuare la ricarica anche alle colonnine pubbliche, con i cavi di serie già forniti da Ford, sia in quelle più comuni che in quelle rapide in corrente continua. Tramite quest’ultime, è possibile recuperare circa 110 chilometri di autonomia in 10 minuti, arrivando all’80% in circa 45 minuti.

Allestimenti e ADAS

La Ford Mustang Mach-E è dotata di un unico allestimento. Già ovviamente completo. Sia dal punto di vista della tecnologia, con i già citati cruscotto digitale, infotainment da 15,5 pollici, condizionatore, radio DAB, navigatore satellitare, caricatore wireless per smartphone e sedile e volante riscaldati.

Anche per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida c’è un pacchetto completo, a partire dal cruise control adattivo e da sensori e telecamera posteriore. Tra gli altri ADAS troviamo il monitoraggio dell’angolo cieco, il riconoscimento dei segnali stradali, la frenata automatica d’emergenza, il controllo elettronico della trazione e della stabilità e l’intelligent speed assist.

I prezzi

La Ford Mustang Mach-E parte da un listino prezzi di 49.900 euro, ma se vogliamo metterci al volante della vettura Extended Range AWD da 351 cavalli, con cui abbiamo effettuato questa prova, bisogna salire a 66.850 euro.

Pro e Contro

Ci PiaceNon Ci Piace
Allestimento ricco, autonomia e spazio internoTablet troppo basso e capienza bagagliaio

Ford Mustang Mach-E: la Pagella di Motorionline

Motore:★★★★½ 
Ripresa:★★★★½ 
Frenata:★★★★☆ 
Sterzo:★★★★½ 
Tenuta di Strada:★★★★½ 
Comfort:★★★★½ 
Posizione di guida:★★★★★ 
Dotazione:★★★★★ 
Qualità/Prezzo:★★★★☆ 
Design:★★★★½ 
Consumi:★★★★½ 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati