GMC valuta il lancio di un nuovo SUV compatto

Rappresenterebbe il nuovo modello entry-level del marchio

GMC SUV compatto - Nei piani del marchio americano GMC, di proprietà di General Motors, prende corpo l'ipotesi della realizzazione di un nuovo SUV di dimensioni compatte che farebbe da modello d'ingresso nella gamma del brand.
GMC valuta il lancio di un nuovo SUV compatto

Ai piani alti di General Motors si sta discutendo della realizzazione di un nuovo SUV compatto GMC che farebbe da modello entry-level del marchio contribuendo all’espansione dello stesso. 

L’eventuale nuovo crossover GMC andrebbe ad occupare un segmento specifico che non lo metterebbe in diretta concorrenza con la Jeep Wrangler, come ha spiegato Duncan Aldred, responsabile dei marchi Buick e GMC, nel corso di un intervista ad AutoNews.

Aldred ha affermato che GMC non ha bisogno di competere con il Wrangler, un off-road che molti sfidano senza successo e senza riuscire ad intaccarne la leadership: “Non credo che valga la pena provare a sfidare il Wrangler, ma penso che che ci siano buone occasioni nei segmenti di mercato limitrofi“.

Il nuovo SUV di GMC andrebbe a collocarsi sotto l’attuale Terrain, modello proposto sul mercato americano a partire da circa 26.000 dollari. A tal proposito Aldred ha dichiarato: “C’è spazio per i SUV nell’offerta di GMC e la cosa più naturale al momento è pensare a un modello di dimensioni compatte“.

Un nuovo e piccolo SUV potrebbe aiutare GMC a conquistare gli automobilisti più giovani, proponendosi come alternativa a Jeep Compass e Renegade, SUV di dimensioni minori e meno costosi rispetto al GMC Terrain con il quale attualmente il marchio presenzia il segmento.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati