Harry Hunt correrà la Dakar 2017 con la Peugeot 2008 DKR

Primo e unico banco di prova il Rally del Marocco

Harry Hunt Peugeot 2008 DKR Dakar 2017 - Alla Dakar 2017 ci sarà anche Harry Hunt, il 28enne pilota britannico di rally, che correrà per la prima volta con la Peugeot 2008 DKR, accompagnato dal co-pilota Andy Schulz. Le prove generali di Hunt con la 2008 DKR al Rally del Marocco (1-7 ottobre 2016).
Harry Hunt correrà la Dakar 2017 con la Peugeot 2008 DKR

Harry Hunt, pilota britannico di rally, tornerà a correre alla Dakar del prossimo anno e lo farà con la vettura che ha trionfato quest’anno nell’impegnativa competizione sudamericana: la Peugeot 2008 DKR. Prima di presentarsi a gennaio 2017 sulla griglia di partenza della Dakar, Hunt farà il suo debutto sulla Peugeot nella prima settimana di ottobre in occasione del Rally del Marocco.

Ad accompagnare il 28enne pilota inglese, nel team PH Sport, ci sarà ancora una volta il suo fidato ed esperto co-pilota Andy Schulz, che in carriera ha già vinto alla Dakar. La partecipazione di Hunt al Rally del Marocco tra pochi giorni rappresenta il banco di prova ideale in vista della “maratona” sudamericana, dato che le tipologie di percorsi e le condizioni estreme che caratterizzano le prove in Nord Africa, cinque tappe per un totale di oltre 1.800 chilometri, sono molto simili a quelle della Dakar.

Hunt avrà dunque soltanto la competizione in Marocco per prendere confidenza con la Peugeot 2008 DKR prima di avventurarsi nella Dakar 2017. Il pilota inglese ha dichiarato: “Non vedo l’ora di correre per la prima volta con la Peugeot. Ho una grande sfida davanti a me, il mio unico obiettivo è raggiungere il traguardo e conoscere il più possibile la vettura. Sono felice che Andy si unirà a me ancora una volta per questa nuova avventura. La sua esperienza sarà indispensabile, entrambi abbiamo tanto da imparare nelle prossime settimane“.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Motorsport

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati