Kia Soul Electric: test su strada per il nuovo modello a zero emissioni [FOTO SPIA]

La versione elettrica della nuova Soul potrebbe essere svelata entro la fine dell'anno

Kia Soul Electric: la variante a zero emissioni potrebbe condividere alcune scelte di carattere tecnico con la "cugina" Hyundai Kona Electric

Il 2017 è stato un anno molto positivo per la Kia Soul in Europa dato che nel vecchio continente le vendite della vettura coreana hanno toccato quota 12.100 esemplari: il dato più appariscente è però un altro visto che circa il 45% delle vendite pari a 5.400 unità è stato realizzato da esemplari dotati di propulsione elettrica. Proprio per questo motivo in Kia hanno pensato di prevedere per il nuovo modello di Soul, che dovrebbe debuttare tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019, il solo tipo di alimentazione elettrica. Stando così le cose i collaudatori Kia stanno testando su strada il rinnovato modello della Soul EV: prova ne sono le foto spia catturate dai nostri fotografi.

La nuova Soul EV è su strada

L’esemplare immortalato, come da prassi, risulta essere coperto da numerose camuffature, soprattutto all’anteriore ed al posteriore, che limitano la visione dei dettagli estetici che caratterizzeranno il nuovo modello a zero emissioni. Il fatto che il muletto fotografato corrisponde alla nuova variante EV appare evidente da alcuni particolari: ad esempio, la copertura della calandra ospita un’apertura a strappo che nasconde la presa di ricarica integrata nella “Tiger Nose“, nella parte bassa del pianale sembra essere presente il pacco batterie ed infine sotto il paraurti posteriore non sembra fuoriuscire alcun terminale di scarico.

Batterie più potenti per una maggiore autonomia

Sotto il profilo tecnico, il nuovo modello della Kia Soul EV dovrebbe godere di importanti aggiornamenti. In primis la batteria da 30 kWh disponibile sul modello attuale dovrebbe lasciar spazio a batterie dalle potenze maggiori che, in un’ottica di condivisione, potrebbero essere ereditate da quelle disponibili sulla “cugina” Hyundai Kona Electric ossia quella da 39,2 kWh per la versione da 135 cv e quella da ben 64 kWh per la variante da 204 cv. Ricordiamo, a onor di cronaca, che la Hyundai Kona Electric, rispettivamente ai pacchi batteria disponibili su elencati, arriva a vantare un’autonomia dichiarata di 312 e 482 km, valori grosso modo auspicabili anche per la nuova generazione della Kia Soul.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati