Lamborghini Aventador LP 700-4 Pirelli Edition – la celebrazione di un connubio sportivo [FOTO LIVE]

Circa tre secondi per passare da 0 a 100 Km/h

Mostrata al Salone di New York la Lamborghini Aventador LP 700-4 Pirelli Edition. Una serie speciale caratterizzata da una meccanica raffinata ed esaltanti tonalità bicolore

Lamborghini Aventador LP 700-4 Pirelli Edition – Due nomi, insieme, su un esemplare dalle esclusive qualità tecniche. La Lamborghini Aventador LP 700-4 Pirelli Edition ricorda la storica partnership tra il marchio di Sant’Agata Bolognese e il gommista milanese. Una collaborazione esaltata attraverso una vettura dalle performance brillanti e uno spiccato carattere sportivo.

La vettura, mostrata durante la rassegna newyorkese, è caratterizzata da uno stile ricercato e una potenza molto elevata. Il motore V12, da circa 6.5 litri, è in grado di sviluppare 700 cavalli (515 kW) e 690 Nm di coppia. A questo propulsore è associato un cambio ISR da 7 rapporti e sistema drive select mode. Grazie a questa dotazione, la vettura riesce a raggiungere da ferma i 100 km/h in 2.9 secondi. La velocità massima stimata, invece, è di 350 km/h.
Il motore non è l’unico elemento che valorizza questa Lamborghini Aventador LP 700-4 Pirelli Edition. Assieme al possente V12, la vettura è dotata di sospensioni push rod, trazione integrale con Haldex di quarta generazione e monoscocca in fibra di carbonio.

Lo stile esterno della Aventador, in questa serie speciale, è esaltato dai contrasti cromatici tra la vernice scura, nera o opaca, che riveste i montanti, gli specchi laterali, il tetto, il cofano motore e le prese d’aria fisse e mobili dell’intera vettura; e le tonalità usate per il resto del corpo vettura. Si può scegliere tra colori lucidi come Grigio Liqueo o Grigio Ater, Bianco Isis, Nero Aldebaran, Rosso Mars e Giallo Spica e in alternativa toni opachi come Nero Nemesis, Grigio Adamas o Titans e Bianco Canopus. Nel caso del modello mostrato, inoltre, si notano delle sottili fasce rosse, accompagnate dal logo Pirelli, che corrono sul tetto, sul cofano motore e sulle calotte degli specchietti, riproducendo il motivo presente sulla spalla dei pneumatici Pirelli vestiti dalla vettura. Le gomme 255/30 ZR20 all’anteriore e 355/25 ZR21, avvolgono particolari cerchi da 20 e 21 pollici rispettivamente.

La collaborazione tra Lamborghini e Pirelli, ricordata nell’occasione anche con una mostra, risale al lontano 1963. L’anno in cui è iniziata la storia del Toro, come ricordato sul sito della casa. Un legame che ha sempre visto protagonisti questi nomi in ogni traguardo raggiunto da entrambi, e che oggi vede emergere questa speciale Aventador.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Notizie

    Ferrari 599 GTB Fiorano By Anderson Germany

    Una belva nera e rossa con un motore V12 che passa da 620 a ben 674 Cv
    Nei primi mesi del 2011, abbiamo visto cosa era stato capace di fare Anderson Germany, elaboratore tedesco specializzato nelle supercars,