Lamborghini Aventador LP 750-4 SV: sfrecciare al Nürburgring in meno di sette minuti [VIDEO]

Cuore potente e corposo

La Lamborghini Aventador LP 750-4 SV è protagonista sul tracciato tedesco, compiendo un giro completo in un tempo inferiore ai sette minuti
Lamborghini Aventador LP 750-4 SV: sfrecciare al Nürburgring in meno di sette minuti [VIDEO]

Lamborghini Aventador LP 750-4 SV – Si ha la sensazione di non avere tregua, eppure è uno stato appagante. Affrontare il tracciato del Nürburgring con la consapevolezza di non dover mai pensare ad altro se non a guidare, di dover lottare con il volante con tutta la volontà possibile, di dimenticare il sudore sulla fronte e la strada alle spalle, perché c’è già un’altra curva ad attendere il tuo passaggio. E ogni sensazione diventa amplificata se la si affronta a bordo di una Lamborghini Aventador LP 750-4 SV.

All’interno dell’abitacolo, il suono del propulsore è chiaro. Dal parabrezza si vedono l’asfalto e gli alberi scorrere attorno velocemente, mentre i riflessi del pilota dimostrano quanta prontezza sia necessaria per affrontare il test dell’Inferno Verde. Il tempo finale è di 6 minuti 59 secondi e 73 centesimi, inferiore ai sette minuti. Un risultato che mette in luce le qualità della sportiva emiliana, impegnata in alcuni test di sviluppo delle gomme Pirelli PZero Corsa.

La Lamborghini Aventador SV è caratterizzata da uno stile molto sportivo e aerodinamico, composto da forme filanti e dettagli secchi. L’interno, poi, vede protagonisti un nuovo quadro strumenti TFT, sedili su misura e pregiati rivestimenti in Alcantara. Ad esaltare il design, oltre alle vernici della carrozzeria, anche i cerchi in lega da 20 e 21 pollici di colore nero opaco, al cui interno svolge la sua funzione un potente impianto frenante carbiceramico.

Il picco di velocità registrato nell’occasione sul rettilineo del Nürburgring è stato di 325 km/h, ma la Lamborghini Aventador LP 750-4 SV può andare oltre. Il propulsore V12 è stato affinato ulteriormente, e la potenza massima raggiunta ora è di 750 cavalli, cinquanta in più della Aventador tradizionale, mentre la coppia è di 690 Nm. Una scarica di energia da associare a un peso contenuto a 1.525 chilogrammi, con l’utilizzo di componenti in fibra di carbonio, ma anche a una grande efficienza aerodinamica, incrementata del 150%, e un notevole carico aerodinamico extra, aumentato del 170%. Ciò consente prestazioni di rilievo: scatto da ferma a 100 km/h in 2,8 secondi, e velocità massima di 350 km/h.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati