Lamborghini Huracan Spyder LP580-2: trazione posteriore per la scoperta del Toro [FOTO e VIDEO]

Potenza di 580 CV per gli appassionati della guida più classica

Lamborghini Huracan Spyder LP580-2 - Lamborghini presenta la Huracan Spyder LP580-2 ovvero la variante a trazione posteriore della sua supercar open-air. Dotata di look specifico che ricalca quello della Huracan coupé con due ruote motrici, la nuova creatura del Toro monta il motore V10 5.2 litri da 580 CV e 540 Nm di coppia.

Al Salone di Los Angeles fa il suo debutto la Lamborghini Huracan Sypder LP580-2, in sostanza la versione open air della supercar emiliana dotata della meccanica a trazione posteriore. La nuova variante della grintosa hypercar “scoperta” del Toro, che sarà in vendita a gennaio 2017, è stata progettata per gli amanti della guida più classica.

La Huracan Spyder LP580-2 ha un design specifico rispetto a quello della variante standard con trazione integrale. In particolare sulla vettura si nota il look dei paraurti che è uguale a quello visto sulla versione coupé della Huracan LP580-2. La supercar monta cerchi in lega da 19 pollici con pneumatici Pirelli di misura 245/35 e 305/35 e impianto frenante con dischi dei freni in metallo. Nella dotazione di serie sono incluse le sospensioni a controllo elettronico, mentre è tra gli optional il Lamborghini Dymanic Steering (LDS) che è stato tarato in maniera specifica per la variante a due ruote motrici.

A spingere la Huracan Spyder a trazione posteriore è il motore V10 aspirato di 5.2 litri che sprigiona sull’asfalto 580 CV e 540 Nm di coppia, valori leggermente ridotti rispetto ai 610 CV e 560 Nm del modello con quattro ruote motrici. In abbinamento al propulsore Lamborghini offre il cambio automatico a doppia frizione a 7 marce, dotato di funzionalità Launch Control.

In termini di prestazioni la Lamborghini Huracan Spyder LP580-2, che vanta un peso a secco di 1.509 chilogrammi e un relativo rapporto peso-potenza di 2,6 kg/CV, è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e di toccare una velocità massima di 319 chilometri orari, vale a dire poco più lenta della Huracan Spyder a trazione integrale che sprinta da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi e raggiunge i 324 km/h di top speed.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati