Lancia Delta 2011, partita la commercializzazione con porte aperte il 16 e 17 aprile

Lancia Delta 2011, partita la commercializzazione con porte aperte il 16 e 17 aprile

Questa domenica è ufficialmente iniziata la commercializzazione della nuova Lancia Delta, il cui apice verrà toccato nel prossimo weekend con lo speciale porte aperte. Il 16 e 17 aprile sarà possibile sperimentare le dotazioni di questa nuova auto, da tempo uno dei modelli di punta del marchio italiano e ora in grandissima parte rinnovata per rinfrescarsi e competere nuovamente sul mercato.

Dobbiamo dire che la nuova Delta si presenta abbastanza bene. Tra le novità si segnala l’ultimo propulsore diesel 1.6 Multijet da 105 CV Euro 5, abbinato a un cambio manuale a 6 rapporti, che ha un’erogazione di coppia di 300 Nm. In particolare, la coppia massima viene erogata a soli 1.500 giri assicurando al 1.6 Multijet un posto tra i motori più efficienti del suo segmento. Il nuovo diesel offre un buon piacere di guida, con valori di accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 10,7 secondi e di velocità massima di 186 km/h. L’insieme delle soluzioni tecnologiche adottate consentono al propulsore di essere E5-compliant e con emissioni di CO2 pari a 120g/km nel ciclo combinato, nel rispetto delle normative dei singoli Paesi europei.

Anche il design è stato sensibilmente rinnovato, per trasmettere ancora di più una sensazione di novità e di esclusività. La calandra presenta delle nuove linee sinuose, che finiscono per interessare in grande misura anche il cofano. Nuova è anche la griglia frontale insieme alle linee orizzontali, il tutto per seguire i nuovi stilemi di design delle recenti produzioni Lancia. Notevole anche il tetto Granluce trasparente ed apribile, che restituisce quasi la sensazione di una cabriolet. Molto comodi anche i sedili ergonomici.

Di seguito vi riportiamo lo spot che da domenica scorsa è in onda sulle maggiori TV nazionali.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati