Lexus RX 200t F SPORT 2016, è l’ora del debutto a Shanghai [FOTO]

Monterà un motore turbo a benzina da 2,0 litri a quattro cilindri in linea

La Lexus RX 200t F SPORT 2016 è stata presentata a Shanghai. Il nuovo modello del marchio nipponico punta a diventare un modello globale e lo fa aumentando le sue tecnologie dedicate alla sicurezza

Lexus RX 200t F SPORT 2016 – Lexus metterà in mostra in questi giorni al Salone di Shanghai, in Cina, la sua nuova 200T RX, sotto le spoglie F SPORT.

Quando Lexus ha presentato la quarta generazione della RX all’inizio di aprile durante il Salone di New York mostrò la versione RX 350, con motore V6 da 3,5 litri, e il modello RX 450h, con un V6 da 3,5 litri, che collabora con un motore elettrico. La Lexus RX 200t F SPORT 2016 si fa notare, invece, per il nuovo look audace, che segue pari passo la raffinata evoluzione dei suoi motori, caratterizzato da un nuovo fascione anteriore, con una griglia importante e i tripli proiettori LED a forma di L. Il vero spunto innovatore in termini di stile stile è il C-pillar oscurato, che garantisce un effetto tetto galleggiante mai visto prima su un prodotto Lexus. L’aspetto del posteriore è stato affinato ed emana un senso di solida stabilità, garantito dai nuovi fanali posteriori a forma di L che hanno una presenza più autorevole quando illuminati. All’interno dell’abitacolo della Lexus RX 200t F SPORT 2016 ci sono comfort e lusso. Gli occupanti dei sedili posteriori hanno maggior spazio per gambe e ginocchia, inoltre c’è un tetto panoramico elettrico retrattile che offre agli occupanti una rinfrescante esperienza all’aria aperta.

Per il grande evento del Salone di Shanghai, Lexus ha preparato la variante RX 200t F SPORT 2016 che è destinata a diventare un modello globale e che monterà un motore turbo a benzina da 2,0 litri a quattro cilindri in linea. Il propulsore della Lexus RX 200t F SPORT 2016 beneficia della fasatura variabile delle valvole e viene fornito con un turbocompressore a bassa inerzia e un intercooler aria-liquido. Perciò il nuovo modello del marchio giapponese è capace di erogare 228 CV (170 kW), canalizzato alle ruote attraverso un cambio automatico a 6 marce con rapporti ottimizzati per fornire “una forte accelerazione da fermo e un’ottima velocità di sorpasso“.

Lexus ha sempre dato importanza alle tecnologie dedicate alla sicurezza su tutti i suoi veicoli e, quindi, non dovrebbe essere una sorpresa vedere che la nuova RX abbia aumentato in modo considerevole questo tipo di sistemi. Tra questi nuovi cambiamenti c’è il Lexus Safety System +, che è disponibile anche su ES. Adaptive High-beam System (AHS), il PanoramicView Monitor (PVM) e il Blind Spot Monitor (BSM), disponibili come optional.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati