Maserati Grecale: c’è la Porsche Macan nel mirino

Sarà la grande scommessa del Tridente per infastidire Porsche

Maserati Grecale: c’è la Porsche Macan nel mirino

Maserati Grecale, il nuovo D-SUV della casa automobilistica del tridente, si accinge a debuttare sul mercato. Il nuovo modello di ingresso alla gamma del produttore modenese infatti farà il suo ingresso nel mercato nel corso della prossima primavera.

Il giorno esatto non è stato ancora stabilito da Stellantis ma comunque sicuramente la presentazione avverrà tra marzo e maggio del prossimo anno. Si tratta di un rinvio, per Grecale che originariamente sarebbe dovuto arrivare il 16 novembre. La crisi dei semiconduttori ha suggerito a Stellantis di rinviare l’anteprima per non “bruciare” il suo futuro modello.

Maserati Grecale: sarà in grado di sfidare Porsche Macan?

Maserati Grecale infatti è considerato come un modello fondamentale per rilanciare i destini di Maserati. La casa automobilistica del tridente spera di incrementare e di molto le vendite annuali e questo in gran parte proprio grazie al suo SUV Compatto che sarà prodotto a Cassino al fianco di Alfa Romeo Stelvio. L’obiettivo sono le 70 mila immatricolazioni che rappresentano il minimo per un marchio con la storia e la tradizione che può vantare il tridente. 

In particolare Maserati Grecale sarà chiamato a sfidare ad armi pari Porsche Macan. Il modello della casa automobilistica tedesca rappresenta ciò che Maserati vorrebbe ottenere con il suo veicolo una volta che sarà arrivato sul mercato. Esteticamente Grecale avrà molto in comune con l’altro SUV di Maserati, il Levante. Meccanicamente invece il SUV sarà imparentato con Alfa Romeo Stelvio con cui condivide la piattaforma Giorgio

Il SUV di Maserati punterò su lusso, tecnologia e piacere di guida

Di recente sono apparse numerose foto spia di Maserati Grecale ed in particolare sono trapelati anche gli interni. Da queste immagini si evince molto chiaramente che l’obiettivo di Maserati sarà quello di fornire ai suoi clienti un SUV che sia lussuoso e tecnologico ma che nello stesso tempo sia molto piacevole da guidare. 

Chi ha avuto il piacere di provare il prototipo dice che la fluidità di guida e la sportività di questo modello sono probabilmente le sue qualità migliori. Anche il motore ha molto sorpreso chi ha potuto saggiare le sue qualità. Vedremo se tutto ciò basterà per rivaleggiare con Porsche Macan

5/5 - (2 votes)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati