Mercedes: con Russell per festeggiare i 100 anni del trionfo nella Targa Florio [VIDEO]

Il pilota di F1 ha anche ritirato il Trofeo Bandini

Mercedes ha celebrato i 100 anni dal trionfo nella Targa Florio 1924 e l’ha fatto con un pilota d’eccezione: George Russell. Il 26enne pilota di Formula 1 ha guidato una delle vetture della Stella originali che parteciparono a quell’edizione della corsa, completando una demo run per le strade del borgo medievale di Brisighella.

“È stato incredibile mettersi al volante di una Mercedes di 100 anni fa – le parole di Russell – È un’auto che ci si aspetta di trovare in un museo per essere ammirata, piuttosto che vederla su strada. Per questo motivo, guidarla nella sua prima uscita pubblica dopo il restauro è stato un vero onore. Ha un handling davvero eccezionale! Il sound del motore è fantastico e la maneggevolezza in curva, considerando i pneumatici stretti, davvero impressionante. È stata una grande gioia avere la possibilità di guidarla, per questo voglio ringraziare di cuore il team di Mercedes-Benz Classic”.

George Russell Targa Florio 1924

Il Trofeo Bandini

Come dicevamo, questa storica rievocazione ha avuto luogo nel borgo medievale di Brisighella, in Emilia Romagna, con Russell al volante dalla città di Faenza alla piazza del paese, celebrando la vittoria assoluta e la triplice vittoria di classe della Mercedes nella Targa Florio 1924. Inoltre, il pilota ha ricevuto il Trofeo Bandini.

È stato istituito nel 1992, in memoria del famoso pilota italiano Lorenzo Bandini, assegnato ad una figura della Formula 1: “È stato un vero privilegio – ha dichiarato un emozionato Russell – Molti grandi piloti di F1 hanno vinto questo premio ed è stato un onore aggiungere il mio nome alla ‘hall of fame’. È stata una giornata fantastica”.

Rate this post
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)