Meteo: un altro weekend con neve e pioggia

Attese criticità idrogeologiche e idrauliche in diverse zone d'Italia

La Protezione civile ha emanato un avviso di condizioni meteorologiche avverse. Una nuova perturbazione atlantica porterà la neve in collina al nord e temporali con forti venti al centro sud
Meteo: un altro weekend con neve e pioggia

Nuova allerta meteo per il weekend. Nemmeno una settimana di tregua e la neve torna a imbiancare il nord, mentre la pioggia farà visita al centro sud. Dall’Atlantico è in arrivo una nuova perturbazione e il vento si rinforzerà a causa delle correnti sciroccali.

Il Dipartimento della Protezione civile, in accordo con le singole regioni che devono attivare in modo indipendente i propri sistemi di pronto intervento, ha emanato l’avviso di condizioni meteorologiche sfavorevoli. A causa dei fenomeni meteorologici, sono attese criticità idrogeologiche e idrauliche in diverse zone d’Italia.

La neve arriverà in Liguria, Piemonte, Lombardia e in provincia di Trento sopra i 400-600 metri, fin dalle prime ore del sabato. Più bassa invece, già a 200-300 metri, sul Piemonte meridionale e nell’entroterra ligure. Dal tardo pomeriggio di domani, in particolare su Lazio e Sicilia, sono attese piogge e temporali diffusi, anche con forti rovesci, fulmini e forte vento.

Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia saranno interessate da venti meridionali burrascosi provenienti da sud, a partire da domani pomeriggio. Forti raffiche e mareggiate, in particolare sui settori ionici, in serata arriveranno fino a Lazio, Abruzzo e Molise.

Liguria, Lazio, Abruzzo e Sicilia sono state segnalate con livello di criticità gialla relativamente al rischio idraulico e idrogeologico, così come sulle coste, nella parte alta della Toscana, Sardegna meridionale e orientale e in Calabria.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie da Strade e Autostrade

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati